“Siamo tutti Down!”

«Basta alle continue offese: vogliamo dire con fierezza “siamo tutti Down!”, per far riflettere chi ci governa e chi ci rappresenta nelle sedi più alte dello Stato, sul fatto che dovremmo essere tutti uguali»: così l’Associazione ANIEP ha lanciato un sit-in di protesta per oggi, 13 novembre, a Roma, davanti al Parlamento. Nata dopo la diffusione di un video in cui Rocco Casalino, portavoce del Presidente del Consiglio – poi scusatosi per l’episodio – proferiva parole inaccettabili nei confronti delle persone con sindrome di Down, l’iniziativa intende andare ben oltre quel singolo fatto

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti