Siamo tutti chiamati all’esercizio dell’educazione

«Ve lo siete fatti fare il parcheggino riservato, rubandolo a noi residenti. Avete dichiarato guerra, e guerra sia»: così ha scritto una persona a un’Associazione impegnata sul fronte della disabilità. «In quel parcheggio – commenta Gabriella La Rovere – si è calpestato il rispetto, parola che la società sta lentamente dimenticando. Rispetto che significa riconoscere l’altro da noi come persona e quindi con gli stessi diritti. Riportare il rispetto all’interno della vita sociale ha bisogno dell’educazione, all’esercizio della quale, però, siamo tutti chiamati»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Percorsi innovativi per l’autismo e altre disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Percorsi innovativi per l’autismo e altre disabilità intellettive

Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Commenti disabilitati su Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Gli emendamenti dell’ANMIC sul reddito di cittadinanza e le pensioni

Commenti disabilitati su Gli emendamenti dell’ANMIC sul reddito di cittadinanza e le pensioni

Noi, persone con disabilità intellettiva, protagonisti di una nuova cultura

Commenti disabilitati su Noi, persone con disabilità intellettiva, protagonisti di una nuova cultura

Forum del Terzo Settore: positivo il giudizio sugli impegni assunti dal Governo

Commenti disabilitati su Forum del Terzo Settore: positivo il giudizio sugli impegni assunti dal Governo

Un Manifesto per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Un Manifesto per i caregiver familiari

Accelerare ovunque l’attuazione del Piano Nazionale delle Cronicità

Commenti disabilitati su Accelerare ovunque l’attuazione del Piano Nazionale delle Cronicità

Per il Comune di Frascineto, in Calabria, l’inclusione è una priorità

Commenti disabilitati su Per il Comune di Frascineto, in Calabria, l’inclusione è una priorità

Lassù sulle montagne… da godere con tutti i sensi

Commenti disabilitati su Lassù sulle montagne… da godere con tutti i sensi

Malattie Rare: oggi la terapia domiciliare può diventare un salvavita

Commenti disabilitati su Malattie Rare: oggi la terapia domiciliare può diventare un salvavita

Il sedicesimo “FIABADAY”

Commenti disabilitati su Il sedicesimo “FIABADAY”

L’impatto psicologico del coronavirus sui giovani con disabilità: un’indagine

Commenti disabilitati su L’impatto psicologico del coronavirus sui giovani con disabilità: un’indagine

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti