Siamo insegnanti, lavoratori precari, mariti e padri, valiamo più di un quiz! Lettera

Letterainviata da prof.Giacomo Mazzei – Siamo insegnanti, siamo lavoratori precari (da due, tre, cinque a volte dieci o più anni), siamo mogli e mariti, padri e madri di quei bambini e ragazzi che oggi o domani diventeranno i nostri futuri alunni.

L’articolo Siamo insegnanti, lavoratori precari, mariti e padri, valiamo più di un quiz! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti