Si rompe il naso durante la lezione in palestra, il MIUR paga

Questo accadeva nel 2015 ed ora il MIUR è stato condannato a pagare oltre 16.000 euro di risarcimento danni.

Bendato e guidato da un compagno doveva seguire un percorso, al termine avrebbe dovuto saltare in un cerchio vicino al muro, ma ha perso l’equilibrio e si è rotto il setto nasale.

Al bambino erano stati assegnati 50 giorni di prognosi e sei punti di invalidità permanente.

L’articolo Si rompe il naso durante la lezione in palestra, il MIUR paga sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Migranti, rimesse familiari: lavorare qui per costruire prosperità a casa loro

Commenti disabilitati su Migranti, rimesse familiari: lavorare qui per costruire prosperità a casa loro

Dieta sì, ma «su misura». Quella buona per tutti ancora non c’è

Commenti disabilitati su Dieta sì, ma «su misura». Quella buona per tutti ancora non c’è

Vietnam, donne, neonati e bambini: è in aumento la tratta di esseri umani verso la Cina

Commenti disabilitati su Vietnam, donne, neonati e bambini: è in aumento la tratta di esseri umani verso la Cina

Gravidanza dopo un tumore al seno: sicura anche per le donne con mutazione genetica BRCA

Commenti disabilitati su Gravidanza dopo un tumore al seno: sicura anche per le donne con mutazione genetica BRCA

L’inchino all’amico dei boss

Commenti disabilitati su L’inchino all’amico dei boss

Quali differenze tra i chemioterapici che finiscono in «mab» e le Car-T?

Commenti disabilitati su Quali differenze tra i chemioterapici che finiscono in «mab» e le Car-T?

Soccorsi nel Mediterraneo nel 2019: l’inazione dei mezzi dell’Unione europea e il supporto ai respingimenti in Libia

Commenti disabilitati su Soccorsi nel Mediterraneo nel 2019: l’inazione dei mezzi dell’Unione europea e il supporto ai respingimenti in Libia

Croce Rossa, la formazione dell’autista soccorritore fondamentale per la qualità del soccorso.

Commenti disabilitati su Croce Rossa, la formazione dell’autista soccorritore fondamentale per la qualità del soccorso.

Servizio civile, tra i giovani dell’Ecuador che hanno scelto di cambiare vita

Commenti disabilitati su Servizio civile, tra i giovani dell’Ecuador che hanno scelto di cambiare vita

Che cos’è davvero l’intelligenza? E siamo sicuri che ne esista solo una?

Commenti disabilitati su Che cos’è davvero l’intelligenza? E siamo sicuri che ne esista solo una?

Come funziona il cervello creativo

Commenti disabilitati su Come funziona il cervello creativo

Macerata, attacco al GUS: sfondato il portone del Gruppo Umana Solidarietà

Commenti disabilitati su Macerata, attacco al GUS: sfondato il portone del Gruppo Umana Solidarietà

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti