Si approva una legge sull’educazione civica mentre si continuano ad aggredire i docenti

Luca Fantò Referente nazionale PSI scuola – Mentre il governo si balocca con l’approvazione dell’insegnamento dell’educazione civica senza prevedere il necessario aumento dell’orario scolastico e senza prevedere l’assunzione di personale in grado di insegnarla, di fatto limitandosi a sostituire la dicitura “Cittadinanza e Costituzione” con “Educazione Civica”, un altro insulto è stato portato alla scuola pubblica italiana, al personale scolastico.

Il PSI esprime ancora una volta la propria solidarietà ad una docente aggredita da un genitore.

Stavolta è accaduto a Lodi, presso l’Istituto Einaudi, dove una professoressa  è stata presa a schiaffi e pugni dal genitore di un’alunna sospesa dalle lezioni per motivi disciplinari.

Ovviamente la destra leghista non si è fatta sfuggire l’occasione per chiedere l’arresto immediato dell’aggressore. Tutti quanti noi siamo invece ben consapevoli che il problema della scuola non è tanto quello di punire gli aggressori, come è giusto che avvenga, bensì che tali episodi non si ripetano. E per far si che ciò non accada è necessario che si restituisca al più presto centralità alla professione docente e dell’intero personale scolastico.

La dignità con cui donne e uomini si impegnano nella formazione dei nostri giovani deve essere nuovamente riconosciuta, innanzitutto dalla politica.

Nei prossimi giorni il Ministro Bussetti incontrerà i Sindacati della scuola, vedremo se saprà e vorrà affrontare efficacemente il problema proponendo l’adeguamento ai livelli europei degli stipendi dei docenti e del personale scolastico tutto, prevedendo un piano di assunzioni che innanzitutto sani la situazione dei docenti che insegnano da oltre tre anni e vivono la precarietà dei contratti a tempo determinato, chiarendo che la “regionalizzazione” della scuola pubblica non è fattibile poiché implicherebbe una spaccatura sociale non solo tra Regioni ma tra cittadini all’interno delle stesse Regioni.

In Parlamento e nei territori, il PSI è come sempre pronto a fare la sua parte per sostenere la scuola pubblica.

Insegnante aggredita e ferita. Salvini, arresto immediato per questa “madre”

L’articolo Si approva una legge sull’educazione civica mentre si continuano ad aggredire i docenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Riapertura Graduatorie ad esaurimento per diplomati magistrale, di cosa si parlerà nell’Adunanza Plenaria del 15 novembre. L’avviso ufficiale

Commenti disabilitati su Riapertura Graduatorie ad esaurimento per diplomati magistrale, di cosa si parlerà nell’Adunanza Plenaria del 15 novembre. L’avviso ufficiale

Legge di Bilancio, Ascani ottimista: possiamo arrivare ai 3 miliardi. Stipendio, sostegno, infanzia, ATA, aumento posti

Commenti disabilitati su Legge di Bilancio, Ascani ottimista: possiamo arrivare ai 3 miliardi. Stipendio, sostegno, infanzia, ATA, aumento posti

Concorso straordinario, colloquio conferma in ruolo: due membri esterni nel comitato di valutazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, colloquio conferma in ruolo: due membri esterni nel comitato di valutazione

Maturità, De Cristofaro: primo giorno riapertura scuola è momento fondamentale

Commenti disabilitati su Maturità, De Cristofaro: primo giorno riapertura scuola è momento fondamentale

Villani (M5S): chiusura scuole provoca ai bambini più danni del virus

Commenti disabilitati su Villani (M5S): chiusura scuole provoca ai bambini più danni del virus

Coronavirus, Azzolina: sono stati già inviati soldi alle scuole per tablet e pc

Commenti disabilitati su Coronavirus, Azzolina: sono stati già inviati soldi alle scuole per tablet e pc

Università, Iovino (M5S): Tutelare studenti in difficoltà

Commenti disabilitati su Università, Iovino (M5S): Tutelare studenti in difficoltà

La Comunicazione strategica cos’è e come utilizzarla a scuola

Commenti disabilitati su La Comunicazione strategica cos’è e come utilizzarla a scuola

Vaccino Coronavirus, Speranza firma accordo per 400 mln di dosi per Europa

Commenti disabilitati su Vaccino Coronavirus, Speranza firma accordo per 400 mln di dosi per Europa

Rinnovo stipendio, Anief: “Vogliamo 200 euro netti al mese, non ci si può accontentare di un aumento di soli 85 euro”

Commenti disabilitati su Rinnovo stipendio, Anief: “Vogliamo 200 euro netti al mese, non ci si può accontentare di un aumento di soli 85 euro”

Concorso straordinario, docenti 180×2: permettere iscrizione a chi inizia terzo anno di servizio a settembre

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, docenti 180×2: permettere iscrizione a chi inizia terzo anno di servizio a settembre

PON, avviso realizzazione smart class scuole primo ciclo: proroga domande al 28 aprile

Commenti disabilitati su PON, avviso realizzazione smart class scuole primo ciclo: proroga domande al 28 aprile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti