Sgambato, nuova Responsabile scuola del PD. Zingaretti vara nuova segreteria, proteste

Nuova segreteria PD, polemiche

Zingaretti ha così commentato le sue scelte: “Una bella segreteria, con donne, giovani, gente di esperienza, tutti appassionati e amanti della bella politica. Con la segreteria si compie un altro passo, dopo il congresso e le elezioni europee e amministrative, per la costruzione dell’alternativa”.

Polemiche da parte dei renziani, per voce del capogruppo dei senatori Pd, Andrea Marcucci: “La segreteria del Pd resa nota da Zingaretti non assomiglia al partito del noi. Vedo un’unica matrice identitaria in un partito che è nato per valorizzare i riformismi. E’ una scelta che non condivido”.

Camilla Sgambato, responsabile scuola

Ad essere designata come responsabile scuola, Camilla Sgambato. Si tratta di una donna laureata in Giurisprudenza presso la prestigiosa Università degli Studi di Napoli Federico II.

Così ha salutato su FaceBook la sua nomina “Il Segretario Nicola Zingaretti mi ha conferito l’incarico di responsabile scuola della segreteria nazionale del Partito Democratico. Sono profondamente onorata della fiducia e, al contempo, consapevole della grande responsabilità e del lavoro che ci aspetta.
Il mondo della scuola rappresenta quella categoria mite, ossatura della nostra Italia democratica e dei valori che l’hanno animata.
Bisogna riprendere un dialogo costruttivo, teso a superare le criticità che lo hanno reso difficile.
Si tratta del riconoscimento di un impegno coerente e costante negli anni, accanto ad Andrea Orlando, con cui abbiamo costruito un partito inclusivo e aperto, in grado di parlare finalmente a tutti coloro che tornano a guardarci con speranza e fiducia
Farò del mio meglio.”

L’articolo Sgambato, nuova Responsabile scuola del PD. Zingaretti vara nuova segreteria, proteste sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Ispettori scolastici, in arrivo concorso per 25 posti. Chi potrà accedere?

Commenti disabilitati su Ispettori scolastici, in arrivo concorso per 25 posti. Chi potrà accedere?

Soprannumerari, 300 in provincia di Bari. Si attendono esiti pensionamenti

Commenti disabilitati su Soprannumerari, 300 in provincia di Bari. Si attendono esiti pensionamenti

Trasferimento da materia a sostegno: quali vincoli interessano il docente

Commenti disabilitati su Trasferimento da materia a sostegno: quali vincoli interessano il docente

“Savannah S”, il velivolo realizzato dagli studenti

Commenti disabilitati su “Savannah S”, il velivolo realizzato dagli studenti

Pensioni, arrivano le risposte. Posti liberi per mobilità e ruoli

Commenti disabilitati su Pensioni, arrivano le risposte. Posti liberi per mobilità e ruoli

Batteria concorso straordinario, locandina: “Azzolina stoppa sindacati”. Sindacati protestano

Commenti disabilitati su Batteria concorso straordinario, locandina: “Azzolina stoppa sindacati”. Sindacati protestano

Diplomati magistrale, tutte le proposte politiche per superare sentenza. Oggi incontro con il M5S. In aggiornamento

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, tutte le proposte politiche per superare sentenza. Oggi incontro con il M5S. In aggiornamento

Dirigenti Scolastici, Miur si impegna per stipendi, sicurezza, edilizia. TESTO accordo firmato

Commenti disabilitati su Dirigenti Scolastici, Miur si impegna per stipendi, sicurezza, edilizia. TESTO accordo firmato

Mobilità, quando si conta il servizio preruolo nelle scuole non statali

Commenti disabilitati su Mobilità, quando si conta il servizio preruolo nelle scuole non statali

Scuole paritarie, Alfieri: perché c’è allarme per le famiglie, gli insegnanti, il diritto alla libertà educativa

Commenti disabilitati su Scuole paritarie, Alfieri: perché c’è allarme per le famiglie, gli insegnanti, il diritto alla libertà educativa

Docenti sostegno con 36 mesi di servizio si ribellano a requisiti del V ciclo. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti sostegno con 36 mesi di servizio si ribellano a requisiti del V ciclo. Lettera

Azzolina (M5S): sistema istruzione resta nazionale. Continuità didattica si assicura controllando le 104

Commenti disabilitati su Azzolina (M5S): sistema istruzione resta nazionale. Continuità didattica si assicura controllando le 104

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti