Sfascio della scuola ha una data di inizio: 1974 con decreti delegati. Lettera

Sembra ormai che i genitori abbiano preso un vero e proprio sopravvento sui docenti: decidono tutto, i voti, i compiti da assegnare, quanto giustificare le assenze, se giustificarle (con i propri comodi!), accompagnare e venire a prelevare i propri figli a scuola. Insomma i docenti sono continuamente alla mercè dei genitori e i Dirigenti Scolastici, spesso avallano le scelte e le decisioni genitoriali per evitare scontri e grane di ogni genere.

Se andiamo avanti in siffatto modo e non poniamo un serio ed energico freno a questo andazzo, ci troveremo fra qualche anno che i genitori metteranno direttamente loro i voti sul registro elettronico al posto dei docenti e decideranno i programmi da svolgere i compiti da assegnare, il tempo da dedicare alla scuola (per quegli studenti che hanno mille impegni extrascolastici) e quant’altro faccia contenti e felici i propri figli. E i docenti che fine faranno?

Diventeranno degli automi in mano ai genitori, per cui (non vogliamo che avvenire perché sarebbe la “morte” della scuola) al posto dell’insegnante sulla cattedra potrebbe starci benissimo un robot teleguidato dai genitori.

Cerchiamo di riflettere bene su queste tematiche e facciamo in modo, a tutti i costi, che la figura del docenti riacquisti veramente quella credibilità e quella considerazione sociale che tuttora è nulla!

L’articolo Sfascio della scuola ha una data di inizio: 1974 con decreti delegati. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Rete studenti: la scuola italiana è tutta classista

Commenti disabilitati su Rete studenti: la scuola italiana è tutta classista

Prova scritta Concorso DSGA: preparati con EdiSES

Commenti disabilitati su Prova scritta Concorso DSGA: preparati con EdiSES

Coronavirus, Adinolfi (PdF): una scuola cattolica su due chiuderà. Appello a Mattarella

Commenti disabilitati su Coronavirus, Adinolfi (PdF): una scuola cattolica su due chiuderà. Appello a Mattarella

Didattica a distanza, tutte le info utili sull’inclusione. Alunni con disabilità, DSA e BED

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, tutte le info utili sull’inclusione. Alunni con disabilità, DSA e BED

Falsi titoli insegnamento, licei di Belvedere si costituiscono parte civile

Commenti disabilitati su Falsi titoli insegnamento, licei di Belvedere si costituiscono parte civile

Bussetti firma Protocollo d’intesa con Protezione Civile e CNI

Commenti disabilitati su Bussetti firma Protocollo d’intesa con Protezione Civile e CNI

Concorso straordinario e ordinario secondaria: chi partecipa ad entrambi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario e ordinario secondaria: chi partecipa ad entrambi

Sasso (Lega): assunti 40.000 docenti di sostegno nei prossimi 3 anni

Commenti disabilitati su Sasso (Lega): assunti 40.000 docenti di sostegno nei prossimi 3 anni

ATA, Uil: supplenze sino ad avente titolo trasformate al 31 giugno/31 agosto. Salvi gli incarichi articolo 59

Commenti disabilitati su ATA, Uil: supplenze sino ad avente titolo trasformate al 31 giugno/31 agosto. Salvi gli incarichi articolo 59

Maltempo, distacchi pannelli controsoffitti. Fortunatamente scuole erano chiuse. Ascani: sicurezza è priorità

Commenti disabilitati su Maltempo, distacchi pannelli controsoffitti. Fortunatamente scuole erano chiuse. Ascani: sicurezza è priorità

Concorso straordinario docenti, bando primi mesi del 2020: a dirlo il Ministro. Chi può partecipare

Commenti disabilitati su Concorso straordinario docenti, bando primi mesi del 2020: a dirlo il Ministro. Chi può partecipare

Utilizzazione sul sostegno per docente non in esubero: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Commenti disabilitati su Utilizzazione sul sostegno per docente non in esubero: si può chiedere solo nel grado di titolarità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti