Servizi residenziali: non si può tornare alla “normalità” pre-pandemia

«Dati discutibili in diversi punti e altri su cui sarebbero necessari ulteriori chiarimenti»: così il Gruppo Solidarietà commenta le risposte della Regione Marche a un’Interrogazione riguardante l’impatto della pandemia nell’àmbito delle strutture residenziali che ospitano persone anziane, con disabilità o con problemi di salute mentale. «Una cosa sembra certa – dichiarano dall’organizzazione marchigiana – ed è che nell’àmbito della cosiddetta “assistenza residenziale”, di tutto abbiamo bisogno meno che a un ritorno della “normalità” pre pandemica»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti