Servizi per la prima infanzia, dalla Sicilia undici mln per potenziare le strutture

L’assessorato regionale della Famiglia ha approvato la graduatoria provvisoria relativa alla seconda finestra dell’avviso 9.3.2 del Po Fesr 2014/2020. A essere finanziati saranno 69 progetti presentati da enti del privato sociale no profit (cooperative sociali, associazioni riconosciute, imprese sociali).

“Ad appena quattro mesi dalla presentazione delle istanze – sottolinea il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – si è concluso l’iter istruttorio con l’approvazione della graduatoria provvisoria che diventerà definitiva dopo trenta giorni dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Dopo avere finanziato con la prima finestra venti progetti per un totale di circa tre milioni di euro, stiamo per finanziarne altri 69 per un totale di undici milioni di euro e, a breve, visto che sono rimaste somme per circa quattro milioni di euro, procederemo con un terzo avviso per le medesime finalità”.

La misura prevede la concessione di contributi per lavori di ristrutturazione e adeguamento, compresa la fornitura di arredi e attrezzature, nelle strutture di servizi socio-educativi per la prima infanzia come asili nido, micro nido, spazi gioco e centri per bambini e famiglie.

“E’ intendimento di questo assessorato – aggiunge l’assessore alla Famiglia Antonio Scavone – ottimizzare il percorso di regolamentazione dei servizi a favore del sistema di istruzione da zero a tre anni in coerenza con quanto previsto dal decreto legislativo 65 del 2017. Ciò al fine di realizzare un progetto rivolto alle diverse “misure ” dei bambini e nella considerazione degli steps del processo evolutivo di ciascuna persona e dei tempi differenti che lo contraddistinguono”.

L’avviso 9.3.2 ha permesso, nell’arco dell’ultimo anno, l’attivazione di 89 nuovi servizi per più di 2.300 nuovi posti potenziali per bambini e bambine siciliani e, in particolare, per più di ottocento posti a Palermo che registra, a oggi, circa novecento utenti in lista d’attesa.

L’articolo Servizi per la prima infanzia, dalla Sicilia undici mln per potenziare le strutture sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Dispositivi di protezione anti-Covid19: è obbligatorio riceverli dalla Scuola? Scarica modello consegna dispositivo

Commenti disabilitati su Dispositivi di protezione anti-Covid19: è obbligatorio riceverli dalla Scuola? Scarica modello consegna dispositivo

Diplomati magistrale: ancora immissioni in ruolo con riserva

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale: ancora immissioni in ruolo con riserva

Diplomati magistrali, utilizzazione su posto a.s. 2018/19. Indicazioni USR

Commenti disabilitati su Diplomati magistrali, utilizzazione su posto a.s. 2018/19. Indicazioni USR

Sospensione sciopero 17 maggio e revoca astensione attività non obbligatorie, è ufficiale.Nota Miur

Commenti disabilitati su Sospensione sciopero 17 maggio e revoca astensione attività non obbligatorie, è ufficiale.Nota Miur

Ricerca, M5S: Enti procedano a stabilizzazione precari

Commenti disabilitati su Ricerca, M5S: Enti procedano a stabilizzazione precari

Coronavirus, Sasso (Lega): no concorsi, si assunzioni 100mila precari

Commenti disabilitati su Coronavirus, Sasso (Lega): no concorsi, si assunzioni 100mila precari

Beta test riapertura scuole: individuate 6 strutture per progettare la ripartenza

Commenti disabilitati su Beta test riapertura scuole: individuate 6 strutture per progettare la ripartenza

Moige: grave l’emendamento su cannabis light. Strozza dibattito sulla droga

Commenti disabilitati su Moige: grave l’emendamento su cannabis light. Strozza dibattito sulla droga

Nella scuola occorre recuperare l’umanità. Lettera

Commenti disabilitati su Nella scuola occorre recuperare l’umanità. Lettera

Pistorino, le ragioni dello sciopero

Commenti disabilitati su Pistorino, le ragioni dello sciopero

Richiesta ore sostegno, petizione per mantenere competenza del GLHO

Commenti disabilitati su Richiesta ore sostegno, petizione per mantenere competenza del GLHO

Contratto, Madia: con aumento stipendio nessun lavoratore perderà bonus 80 euro

Commenti disabilitati su Contratto, Madia: con aumento stipendio nessun lavoratore perderà bonus 80 euro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti