Serafini (Snals): no a impiego personale amministrativo per pratiche Inps

Il Segretario Generale dello Snals-Confsal Elvira Serafini ritiene inaccettabili le nuove incombenze di tipo burocratico Inps che, ancora una volta, vengono “scaricate“ sul personale di segreteria delle Istituzioni scolastiche.  “Con il messaggio dell’INPS, inviato alle scuole, che riguarda l’attivazione dell’applicativo Nuova PassWeb, per l’elaborazione del trattamento di fine servizio, si sta superando ogni limite”, afferma Serafini, “gli uffici di segreteria delle Istituzioni scolastiche, con organici al lumicino del tutto insufficienti a gestire l’ordinario, vengono costantemente coinvolti nella gestione anche dello straordinario, che per di più, nel caso in questione, riguarda compiti non previsti dal CCNL e che non rientrano nelle competenze delle scuole ma in quelle dell’Inps.

Ed è inammissibile e grave che il personale amministrativo delle Istituzioni scolastiche sia chiamato a svolgere adempimenti di tipo previdenziale assumendosi responsabilità che, per loro stessa natura, sono di esclusiva pertinenza INPS“, conclude Serafini.

Lo Snals-Confsal, ribadendo ancora una volta la sua netta contrarietà all’impiego del personale di segreteria per lo svolgimento delle pratiche pensionistiche sull’applicativo Nuova PassWeb, chiede l’immediato ritiro delle disposizioni già impartite alle scuole ed un incontro al Miur per affrontare urgentemente le problematiche, non più rinviabili, di tutto il personale ATA.

L’articolo Serafini (Snals): no a impiego personale amministrativo per pratiche Inps sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Canapa tessile: dalla tesi di due 25enni la speranza di rinascita della filiera

Commenti disabilitati su Canapa tessile: dalla tesi di due 25enni la speranza di rinascita della filiera

Che si stia facendo strada il “virus della diagnosite”?

Commenti disabilitati su Che si stia facendo strada il “virus della diagnosite”?

Peso forma: perché è importante e come calcolarlo

Commenti disabilitati su Peso forma: perché è importante e come calcolarlo

L’eroina dei talebani. Un problema per la guerra afghana

Commenti disabilitati su L’eroina dei talebani. Un problema per la guerra afghana

Pneumatici estivi e invernali

Commenti disabilitati su Pneumatici estivi e invernali

La nuova moda. Ciò di cui ha bisogno la Turchia è un paio di baffi!

Commenti disabilitati su La nuova moda. Ciò di cui ha bisogno la Turchia è un paio di baffi!

Crescere bene è un gioco: Disney e UniSalute lanciano un’App per i più piccini

Commenti disabilitati su Crescere bene è un gioco: Disney e UniSalute lanciano un’App per i più piccini

Emergenza sostegno in Italia, le scuole sono alla ricerca di insegnanti di sostegno, anche senza specializzazione: doocenti.it

Commenti disabilitati su Emergenza sostegno in Italia, le scuole sono alla ricerca di insegnanti di sostegno, anche senza specializzazione: doocenti.it

L’incontro della FISH con il ministro dell’Istruzione Fioramonti

Commenti disabilitati su L’incontro della FISH con il ministro dell’Istruzione Fioramonti

Insegnante con falso certificato di malattia: percepiva stipendio regolare

Commenti disabilitati su Insegnante con falso certificato di malattia: percepiva stipendio regolare

Controllo dei nei: come funziona la mappatura e perché è importante

Commenti disabilitati su Controllo dei nei: come funziona la mappatura e perché è importante
Ascani: “Il <a href=#DecretoScuola è davvero un primo passo importante per invertire la rotta rispetto al passato”" title="Ascani: “Il #DecretoScuola è davvero un primo passo importante per invertire la rotta rispetto al passato”"/>

Ascani: “Il #DecretoScuola è davvero un primo passo importante per invertire la rotta rispetto al passato”

Commenti disabilitati su Ascani: “Il #DecretoScuola è davvero un primo passo importante per invertire la rotta rispetto al passato”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti