Sentirsi liberi di visitare un museo a distanza è straordinario!

«Con tutta probabilità – scrive Antonio Giuseppe Malafarina – il 9 gennaio scorso è stato stabilito un primato mondiale che, con i dovuti aggiustamenti, porterà le persone a visitare da casa luoghi anche a grande distanza. Non è realtà virtuale, ma la connessione con uno strumento dotato di ruote, telecamere, schermo, microfono e altoparlanti pilotabile da lontano. Chi scrive lo ha provato da Milano, ma sembrava proprio di essere fisicamente al Museo di Santa Maria della Scala a Siena. E sentirsi liberi di effettuare una visita a distanza è straordinario!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Commenti disabilitati su Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Agro Nocerino Sarnese: spesa sospesa per le famiglie con autismo meno abbienti

Commenti disabilitati su Agro Nocerino Sarnese: spesa sospesa per le famiglie con autismo meno abbienti

Si assegnano i nuovi premi all’ospitalità accessibile

Commenti disabilitati su Si assegnano i nuovi premi all’ospitalità accessibile

La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Commenti disabilitati su La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Dedicato a tutte le Daniele del mondo

Commenti disabilitati su Dedicato a tutte le Daniele del mondo

Piloti e navigatori con disabilità? E perché no!

Commenti disabilitati su Piloti e navigatori con disabilità? E perché no!

Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Commenti disabilitati su Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Al momento non c’è né il Ministero né quanto avevamo richiesto

Commenti disabilitati su Al momento non c’è né il Ministero né quanto avevamo richiesto

Il Giorno della Menoria e la disabilità: non un rituale, ma un impegno

Commenti disabilitati su Il Giorno della Menoria e la disabilità: non un rituale, ma un impegno

Per una cultura del lavoro accogliente verso la disabilità

Commenti disabilitati su Per una cultura del lavoro accogliente verso la disabilità

Autonomie e cooperazione per giovani con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Autonomie e cooperazione per giovani con disabilità visiva

Più consapevolezza, da parte delle Istituzioni, sul ruolo del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Più consapevolezza, da parte delle Istituzioni, sul ruolo del Terzo Settore

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti