Sentirsi “intero” in un rapporto: lo “holding” in Shakespeare, Baudelaire, Winnicott

portaleducatori

Related Posts

Sulla Verneinung (Negazione) di Freud

Commenti disabilitati su Sulla Verneinung (Negazione) di Freud

Individuazione: come raggiungere un obiettivo, nuotando nel mare impervio delle aspettative.

Commenti disabilitati su Individuazione: come raggiungere un obiettivo, nuotando nel mare impervio delle aspettative.

Il criminale tra segregazione e riconoscimento

Commenti disabilitati su Il criminale tra segregazione e riconoscimento

DIRITTO alla FENOTIPIZZAZIONE DIGITALE

Commenti disabilitati su DIRITTO alla FENOTIPIZZAZIONE DIGITALE

LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO: La cura delle esistenze perdute

Commenti disabilitati su LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO: La cura delle esistenze perdute

Disturbi d’ansia negli Anziani

Commenti disabilitati su Disturbi d’ansia negli Anziani

CORPO E CITTA’: spazialità e corporeità dei dispositivi disciplinari in occasione del G8 genovese. 17 years later – Parte I

Commenti disabilitati su CORPO E CITTA’: spazialità e corporeità dei dispositivi disciplinari in occasione del G8 genovese. 17 years later – Parte I

PANDEMIA COVID-19: A CASA, IN EQUILIBRIO TRA PAURA E RESILIENZA

Commenti disabilitati su PANDEMIA COVID-19: A CASA, IN EQUILIBRIO TRA PAURA E RESILIENZA

TURBOCAPITALISMO E COSMOMINCHIONERIA

Commenti disabilitati su TURBOCAPITALISMO E COSMOMINCHIONERIA

XIX CORSO RESIDENZIALE DI PSICOPATOLOGIA FENOMENOLOGICA “ARNALDO BALLERINI”

Commenti disabilitati su XIX CORSO RESIDENZIALE DI PSICOPATOLOGIA FENOMENOLOGICA “ARNALDO BALLERINI”

Attorno al volontariato di categoria degli psicologi nell’epidemia da coronavirus

Commenti disabilitati su Attorno al volontariato di categoria degli psicologi nell’epidemia da coronavirus

QUANDO LA DIPENDENZA E’ UN AZZARDO

Commenti disabilitati su QUANDO LA DIPENDENZA E’ UN AZZARDO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti