Sempre prima la Persona, poi la malattia

«Ancora troppo spesso si tende a “identificare” la persona con la sua malattia, come fosse un “mero codice” o una “strana sigla”, quando, invece, è proprio la Persona, che con i suoi diritti fondamentali, i suoi desideri, le sue aspettative e preferenze, le sue necessità di sostegno, dovrebbe essere sempre posta al centro di tutto»: è questo il messaggio lanciato oggi dall’ANFFAS, Associazione da sempre impegnata sul tema delle Malattie Rare, alla vigilia della XIII Giornata Mondiale delle Malattie Rare di domani, 29 febbraio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il mondo si può conoscere anche toccando, ascoltando e gustando

Commenti disabilitati su Il mondo si può conoscere anche toccando, ascoltando e gustando

Per far sì che il lavoro delle persone con disabilità non resti un miraggio

Commenti disabilitati su Per far sì che il lavoro delle persone con disabilità non resti un miraggio

Una grave perdita per l’Aviazione Civile e per il mondo della disabilità

Commenti disabilitati su Una grave perdita per l’Aviazione Civile e per il mondo della disabilità

Noi, “invisibili” della Regione Lazio

Commenti disabilitati su Noi, “invisibili” della Regione Lazio

Coltivare con cura

Commenti disabilitati su Coltivare con cura

Inaccettabile sospendere i servizi rivolti alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Inaccettabile sospendere i servizi rivolti alle persone con disabilità

Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilità

Commenti disabilitati su Quei musei che hanno lavorato per l’accessibilità

Quell’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quell’Olocausto “rimosso” delle persone con disabilità

Come fare a vivere una società più inclusiva?

Commenti disabilitati su Come fare a vivere una società più inclusiva?

La FAND chiede un incontro con il Presidente del Consiglio

Commenti disabilitati su La FAND chiede un incontro con il Presidente del Consiglio

Un premio che condividiamo con tutti i nostri Lettori

Commenti disabilitati su Un premio che condividiamo con tutti i nostri Lettori

Lavoro a distanza e disabilità: si può fare

Commenti disabilitati su Lavoro a distanza e disabilità: si può fare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti