“Sempre più migliori”. La Crusca risponde: sbagliato, ma non gridiamo allo scandalo!

L’Accademia della Crusca ha trascritto il brano, inserendo i punti di pausa nella dizione e indicando con il neretto una parola enfatizzata con la voce:

“C’è il rafforzamento della formazione per i docenti che svolgono le funzioni di tutor dedicati all’alternanza | perché offrano percorsi e assistenza sempre | più migliori a studenti e studentesse”.

“Più migliori”: un altro inciampo grammaticale della Fedeli. Dal Corriere il video

La discussione è nata dalla difesa che ne è stata fatta, riportando il sempre più al verbo precedente (offrano) e non al successivo “migliori”.

Francesco Sabatini aveva già spiegato che questo riferimento all’indietro è del tutto gratuito e quindi l’errore è innegabile: il più è legato a migliori, che è aggettivo dei precedenti percorsi e assistenza. Sabatini ha voluto perfino ipotizzare che quella pausa rivelasse un’esitazione della lettrice al momento della lettura, con l’occhio che correva alla costruzione successiva: in tal caso sarebbe un segnale di (tardivo) pentimento, se il testo era stato redatto dalla lettrice stessa, o un sobbalzo davanti a un testo scritto da altri.

Conclude la Crusca: “Non si deve gridare allo scandalo (come alcuni hanno fatto, alquanto faziosamente); ma non bisogna neppure arrampicarsi sugli specchi per considerare la frase corretta a tutti i costi (come hanno fatto altri).

Visto che si trova in un testo scritto (non importa se dalla stessa Ministra o da altri, come spesso avviene in circostanze del genere, e come in fondo è normale e anche logico), l’errore non può essere attribuito all’assenza di programmazione a breve distanza e alla “velocità” propria del parlato (si tratterebbe, in tal caso, di uno di quegli errori che vengono definiti “di esecuzione” e non “di competenza”, che non implicano cioè necessariamente un’imperfetta conoscenza della norma grammaticale da parte del parlante). È invece possibile che quel sempre più migliori si debba a un incompleto intervento correttorio su un testo precedente, come non di rado capita nella produzione di testi su computer, che richiederebbero sempre quella rilettura di cui di solito, a causa della fretta, si fa colpevolmente (e parlo anche a me stesso…) a meno.

Leggi il parere della Crusca

L’articolo “Sempre più migliori”. La Crusca risponde: sbagliato, ma non gridiamo allo scandalo! sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Precario fa supplenze su posti in organico di fatto, non gli spetta risarcimento danno. Sentenza

Commenti disabilitati su Precario fa supplenze su posti in organico di fatto, non gli spetta risarcimento danno. Sentenza

Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Graduatoria interna di istituto: ecco quando si assegnano 5 punti per i corsi di perfezionamento biennali

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto: ecco quando si assegnano 5 punti per i corsi di perfezionamento biennali

Bruno Bossio (Pd): Manfredi all’Università, scelta qualificante per il Sud

Commenti disabilitati su Bruno Bossio (Pd): Manfredi all’Università, scelta qualificante per il Sud

Coronavirus, bambini positivi: a Roma chiude centro estivo

Commenti disabilitati su Coronavirus, bambini positivi: a Roma chiude centro estivo

Bando corso di lingue all’estero studenti: domande fino al 10 marzo

Commenti disabilitati su Bando corso di lingue all’estero studenti: domande fino al 10 marzo

Edilizia scolastica, crolli ogni 3 giorni. Save the Children propone una legge

Commenti disabilitati su Edilizia scolastica, crolli ogni 3 giorni. Save the Children propone una legge

Neoassunti, piattaforma Indire ancora non disponibile. Indicazioni preliminari

Commenti disabilitati su Neoassunti, piattaforma Indire ancora non disponibile. Indicazioni preliminari

Revisione dei profili ATA, le proposte dell’ARAN

Commenti disabilitati su Revisione dei profili ATA, le proposte dell’ARAN

Granato (M5S): concorso strumento migliore per selezione docenti, su stipendi sindacati avrebbero dovuto chiedere coperture finanziarie

Commenti disabilitati su Granato (M5S): concorso strumento migliore per selezione docenti, su stipendi sindacati avrebbero dovuto chiedere coperture finanziarie

Bando concorso Regoliamoci! a.s. 2019/20: scadenza 20 gennaio

Commenti disabilitati su Bando concorso Regoliamoci! a.s. 2019/20: scadenza 20 gennaio

Maturità 2020, domande Presidente commissione: modalità e tempistica. Pubblicazione elenchi regionali

Commenti disabilitati su Maturità 2020, domande Presidente commissione: modalità e tempistica. Pubblicazione elenchi regionali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti