“Sempre più migliori”. La Crusca risponde: sbagliato, ma non gridiamo allo scandalo!

L’Accademia della Crusca ha trascritto il brano, inserendo i punti di pausa nella dizione e indicando con il neretto una parola enfatizzata con la voce:

“C’è il rafforzamento della formazione per i docenti che svolgono le funzioni di tutor dedicati all’alternanza | perché offrano percorsi e assistenza sempre | più migliori a studenti e studentesse”.

“Più migliori”: un altro inciampo grammaticale della Fedeli. Dal Corriere il video

La discussione è nata dalla difesa che ne è stata fatta, riportando il sempre più al verbo precedente (offrano) e non al successivo “migliori”.

Francesco Sabatini aveva già spiegato che questo riferimento all’indietro è del tutto gratuito e quindi l’errore è innegabile: il più è legato a migliori, che è aggettivo dei precedenti percorsi e assistenza. Sabatini ha voluto perfino ipotizzare che quella pausa rivelasse un’esitazione della lettrice al momento della lettura, con l’occhio che correva alla costruzione successiva: in tal caso sarebbe un segnale di (tardivo) pentimento, se il testo era stato redatto dalla lettrice stessa, o un sobbalzo davanti a un testo scritto da altri.

Conclude la Crusca: “Non si deve gridare allo scandalo (come alcuni hanno fatto, alquanto faziosamente); ma non bisogna neppure arrampicarsi sugli specchi per considerare la frase corretta a tutti i costi (come hanno fatto altri).

Visto che si trova in un testo scritto (non importa se dalla stessa Ministra o da altri, come spesso avviene in circostanze del genere, e come in fondo è normale e anche logico), l’errore non può essere attribuito all’assenza di programmazione a breve distanza e alla “velocità” propria del parlato (si tratterebbe, in tal caso, di uno di quegli errori che vengono definiti “di esecuzione” e non “di competenza”, che non implicano cioè necessariamente un’imperfetta conoscenza della norma grammaticale da parte del parlante). È invece possibile che quel sempre più migliori si debba a un incompleto intervento correttorio su un testo precedente, come non di rado capita nella produzione di testi su computer, che richiederebbero sempre quella rilettura di cui di solito, a causa della fretta, si fa colpevolmente (e parlo anche a me stesso…) a meno.

Leggi il parere della Crusca

L’articolo “Sempre più migliori”. La Crusca risponde: sbagliato, ma non gridiamo allo scandalo! sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Un provvedimento assurdo, incostituzionale, inquietante. Lettera

Commenti disabilitati su Un provvedimento assurdo, incostituzionale, inquietante. Lettera

Stipendio supplenti, 28 maggio soldi nel conto corrente

Commenti disabilitati su Stipendio supplenti, 28 maggio soldi nel conto corrente

Concorso per studenti. “Io non dimentico” dalla Fondazione Valenzi

Commenti disabilitati su Concorso per studenti. “Io non dimentico” dalla Fondazione Valenzi

Decreto Cura Italia, via libera all’assunzione di 1000 assistenti tecnici per didattica a distanza

Commenti disabilitati su Decreto Cura Italia, via libera all’assunzione di 1000 assistenti tecnici per didattica a distanza

Turi (Uil): si chiede allo Stato di finanziare scuole cattoliche con tasse di tutti

Commenti disabilitati su Turi (Uil): si chiede allo Stato di finanziare scuole cattoliche con tasse di tutti

Concorsi secondaria, saranno numerosi i posti sul sostegno. Serve la specializzazione

Commenti disabilitati su Concorsi secondaria, saranno numerosi i posti sul sostegno. Serve la specializzazione

Destinazione all’estero docenti a.s 2019/20, Codisie: cronaca di un disastro annunciato

Commenti disabilitati su Destinazione all’estero docenti a.s 2019/20, Codisie: cronaca di un disastro annunciato

Concorso scuola infanzia e primaria, prova preselettiva: quando è prevista e come si svolge

Commenti disabilitati su Concorso scuola infanzia e primaria, prova preselettiva: quando è prevista e come si svolge

Graduatorie supplenti saranno digitalizzate. Concorsi per 78mila posti e novità per le immissioni in ruolo

Commenti disabilitati su Graduatorie supplenti saranno digitalizzate. Concorsi per 78mila posti e novità per le immissioni in ruolo

Maturità: CSPI chiede semplificazione del colloquio, tabelle punteggi a cura della commissione, ok crediti

Commenti disabilitati su Maturità: CSPI chiede semplificazione del colloquio, tabelle punteggi a cura della commissione, ok crediti

Più tecnologie ma meno conoscenze per gli studenti di oggi. Lettera

Commenti disabilitati su Più tecnologie ma meno conoscenze per gli studenti di oggi. Lettera

Insegnamento su sostegno: si può sollevare dall’incarico un docente già assegnato all’alunno disabile?

Commenti disabilitati su Insegnamento su sostegno: si può sollevare dall’incarico un docente già assegnato all’alunno disabile?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti