Sempre più giochi e giostrine accessibili a tutti nelle città d’Italia

Dapprima, a fine luglio, l’inaugurazione di una giostra “Carosello” a Brescia, poi, all’inizio di agosto, anche la Puglia, con Martina Franca e Massafra (Taranto), e la Calabria, con Locri e Siderno (Reggio Calabria), sono state pienamente coinvolte nel progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”, con cui la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) punta ad installare giostrine e giochi accessibili che permettano ai bambini e alle bambine con disabilità di divertirsi come tutti e insieme a tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti