Segregata. Una madre contro il coronavirus

Quaranta giorni nella propria camera da letto, con l’idea terrorizzante di costituire un pericolo letale per il figlio affetto da distrofia e per gli anziani genitori: «Ho avuto il coronavirus – scrive Fabiola Maria Bertinotti – e quando ho capito che stavo guarendo, ho fatto una promessa: scrivere un libro che esprimesse tutta la mia Gratitudine per la Salute ritrovata e che, alla faccia del male, celebrasse il Bene e la Vita»: quel libro si chiama oggi “Segregata. Una madre contro il coronavirus”, e sosterrà le iniziative dell’organizzazione Intensivamente Insieme e dell’Associazione UILDM

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Commenti disabilitati su Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Fare Rete tra le Associazioni: Parkinson Italia e altre esperienze

Commenti disabilitati su Fare Rete tra le Associazioni: Parkinson Italia e altre esperienze

Stiamo facendo appassionare le persone al tema dell’accessibilità universale

Commenti disabilitati su Stiamo facendo appassionare le persone al tema dell’accessibilità universale

Un confronto positivo con la Regione Piemonte

Commenti disabilitati su Un confronto positivo con la Regione Piemonte

Entriamo nel mondo della lettura accessibile

Commenti disabilitati su Entriamo nel mondo della lettura accessibile

Autismo e ABA rilancia la campagna “Non solo 2 Aprile”

Commenti disabilitati su Autismo e ABA rilancia la campagna “Non solo 2 Aprile”

Dopo la Sentenza della Consulta serve una riforma delle provvidenze economiche

Commenti disabilitati su Dopo la Sentenza della Consulta serve una riforma delle provvidenze economiche

Tecnologie e disabilità visiva: gli ultimi traguardi

Commenti disabilitati su Tecnologie e disabilità visiva: gli ultimi traguardi

Chiediamo proposte chiare sulla disabilità

Commenti disabilitati su Chiediamo proposte chiare sulla disabilità

Ogni bambino (con e senza disabilità) sogna di giocare a lungo e divertirsi

Commenti disabilitati su Ogni bambino (con e senza disabilità) sogna di giocare a lungo e divertirsi

10.000 mascherine per le persone con lesione al midollo spinale

Commenti disabilitati su 10.000 mascherine per le persone con lesione al midollo spinale

Un educatore per tutti noi

Commenti disabilitati su Un educatore per tutti noi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti