Sea Eye e Sea Watch. Dopo 17 giorni migranti allo stremo, “ora porto sicuro”

In queste ore di stallo si moltiplicano gli appelli alla responsabilità europea per permettere lo sbarco dei 49 migranti a bordo delle due imbarcazioni. Asgi: “Illegittimo negare porto sicuro di sbarco”. Cir: “L’indifferenza dei paesi europei sta creando situazione pericolosa”. Libera: “Così retrocede il nostro grado di civiltà”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti