Se la tecnologia lavora per l’integrazione: in Finlandia, una blockchain per i migranti

 

Una start-up finlandese sta portando avanti un progetto innovativo per l’integrazione finanziaria basato sulla tecnologia blockchain. A beneficiarne, grazie a un accordo con il Governo della Finlandia sono soprattutto i migranti e chi non possiede uno smartphone. Un primo segno della rivoluzione che sta avvenendo nel mondo delle transazioni digitali

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Joseph Stiglitz sull’intelligenza artificiale: «Stiamo andando verso una società più divisa»

Commenti disabilitati su Joseph Stiglitz sull’intelligenza artificiale: «Stiamo andando verso una società più divisa»

Il dopo di noi è finalmente iniziato

Commenti disabilitati su Il dopo di noi è finalmente iniziato

I Down non esistono

Commenti disabilitati su I Down non esistono

I giovani di Arghillà siano messi al centro dell’agenda politica

Commenti disabilitati su I giovani di Arghillà siano messi al centro dell’agenda politica

Tutori volontari per minori non accompagnati: i candidati calano?

Commenti disabilitati su Tutori volontari per minori non accompagnati: i candidati calano?

Salute e disabilità: il progetto DAMA si fa in 15

Commenti disabilitati su Salute e disabilità: il progetto DAMA si fa in 15

Innovatori sociali non si nasce, si diventa

Commenti disabilitati su Innovatori sociali non si nasce, si diventa

La Breast Unit dell’IRCCS Maugeri Pavia lancia un corso di estetica oncologica

Commenti disabilitati su La Breast Unit dell’IRCCS Maugeri Pavia lancia un corso di estetica oncologica

Ubi Banca spiega la Riforma del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Ubi Banca spiega la Riforma del Terzo Settore

L’Italia campione del mondo di wheelchair hockey

Commenti disabilitati su L’Italia campione del mondo di wheelchair hockey

Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

Commenti disabilitati su Immigrazione e sicurezza, Torino “sospende” il decreto Salvini

Sapelli: «Il dramma non sono i neonazi ma l’avanzata dei fanatici dell’austerità»

Commenti disabilitati su Sapelli: «Il dramma non sono i neonazi ma l’avanzata dei fanatici dell’austerità»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti