Scuole paritarie, Toccafondi (IV): non sono diplomifici. Concorso straordinario anche per i loro insegnanti

Continuare le ispezioni è doveroso così come è doveroso senza ideologie capire che le paritarie sono parte integrante del sistema nazionale di istruzione ”. Così il deputato Gabriele Toccafondi, Capogruppo di Italia Viva in commissione cultura-istruzione.

Basta con le ideologie, si guardi la realtà. I dati dimostrano nero su bianco che le scuole paritarie fanno veramente scuola e che esse, insieme alle scuole statali, costituiscono la seconda gamba su cui si regge il nostro sistema di istruzione nazionale.

I controllifatti partire dal governo Renzi sono importanti e devono continuare, perché è necessario individuare e punire chi si nasconde dietro alla parità scolastica per creare dei veri e propri diplomifici.” Prosegue Toccafondi

“Alla luce di questi dati, – conclude il deputato di Italia Viva –  ci auguriamo che nel prossimo concorso straordinario per l’abilitazione siano ammessi anche gli insegnanti che hanno svolto nelle scuole paritarie i 36 mesi di insegnamento richiesti. Bene che il governo, rispondendo ad altra interrogazione, dica che è allo studio una soluzione. Noi lo abbiamo sempre detto con forza: gli insegnanti delle paritarie non sono insegnanti di serie B e meritano gli stessi diritti di accesso al concorso dei loro colleghi statali. Questo vale anche per i percorsi di abilitazione e formazione perché per rispettare la legge e la qualità le paritarie devono assumere insegnanti con abilitazione”.

Scuole non statali, lotta ai diplomifici: 39 perdono la parità

L’articolo Scuole paritarie, Toccafondi (IV): non sono diplomifici. Concorso straordinario anche per i loro insegnanti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Classi pollaio: dati del Ministero non convincono, sono molte di più. Dietro i numeri ci sono persone

Commenti disabilitati su Classi pollaio: dati del Ministero non convincono, sono molte di più. Dietro i numeri ci sono persone

Due scuolabus coinvolti in incidenti: nessun ferito grave

Commenti disabilitati su Due scuolabus coinvolti in incidenti: nessun ferito grave

On. Toccafondi: ITS funzionano grazie a precedente Esecutivo

Commenti disabilitati su On. Toccafondi: ITS funzionano grazie a precedente Esecutivo

Vacca (M5S): su graduatorie di istituto pronta soluzione parlamentare

Commenti disabilitati su Vacca (M5S): su graduatorie di istituto pronta soluzione parlamentare

Pittoni (Lega): assegnare in ruolo posti “quota 100” con decorrenza giuridica 2019/20

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega): assegnare in ruolo posti “quota 100” con decorrenza giuridica 2019/20

Neoimmessi in ruolo: FAQ su formazione on line. Scadenze termine attività

Commenti disabilitati su Neoimmessi in ruolo: FAQ su formazione on line. Scadenze termine attività

Sovrannumerari, come compilare domanda per rientrare nella scuola di titolarità. Nuove regole

Commenti disabilitati su Sovrannumerari, come compilare domanda per rientrare nella scuola di titolarità. Nuove regole

Dirigenti Scolastici concorso 2017, UIL: riconvocare sulle sedi che si liberano

Commenti disabilitati su Dirigenti Scolastici concorso 2017, UIL: riconvocare sulle sedi che si liberano

Docente italiano di matematica cercasi per una scuola italo-ceca

Commenti disabilitati su Docente italiano di matematica cercasi per una scuola italo-ceca

Idonei Concorso ds: Sig. Ministro, non si dimentichi di noi!

Commenti disabilitati su Idonei Concorso ds: Sig. Ministro, non si dimentichi di noi!

La ‘storia dell’Antimafia’ sarà materia scolastica con educazione civica

Commenti disabilitati su La ‘storia dell’Antimafia’ sarà materia scolastica con educazione civica

Bullismo. 8 anni e 6 mesi a due ragazzi: perseguitarono un compagno di classe

Commenti disabilitati su Bullismo. 8 anni e 6 mesi a due ragazzi: perseguitarono un compagno di classe

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti