Scuole insicure, niente libri e sport per i giovani: quadro negativo dell’Italia

Aumenta dal 2008 la percentuale dei ragazzi che vive in condizioni di povertà, passando dal 3,7% al 12,8% del 2018, per un totale di 1,2 milioni, con grosse differenze ancora tra Nord e Sud del Paese.

Negativi i dati sull’istruzione: in base ai dati Ocse, l’Italia per l’istruzione e l’università spende circa il 3,6% del Pil, quasi un punto e mezzo in meno rispetto alla media degli altri Paesi.

Altro dato allarmante è l’insicurezza degli edifici scolastici: solo una scuola su cinque è antisismica. Su un totale di 40.151 edifici censiti dall’anagrafe scolastica, 21.662 non hanno un certificato di agibilità e 24mila sono senza certificato di prevenzione incendi.

Alte percentuali di studenti abbandonano poi gli studi: il dato complessivo nel 2018 si attesta al 14,5%, con picchi nelle regioni del Mezzogiorno come Calabria e Sicilia. Una povertà economica che quindi si riflette su quella educativa. Mentre i giovani che frequentano le scuole leggono durante l’anno soltanto i testi scolastici (quasi un ragazzo su due).

Basse sono inoltre le percentuali dei ragazzi che praticano regolarmente sport: soltanto uno su cinque, ma scende la percentuale di adolescenti sedentari.

I dati sono stati riportati da La Repubblica.

 

L’articolo Scuole insicure, niente libri e sport per i giovani: quadro negativo dell’Italia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Diplomati magistrale e rischio licenziamento, 13 settembre protesta in Emilia Romagna

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale e rischio licenziamento, 13 settembre protesta in Emilia Romagna

Conte: stop alle classi pollaio, non le tolleriamo più

Commenti disabilitati su Conte: stop alle classi pollaio, non le tolleriamo più

Concorso Dirigenti Scolastici: commissari hanno veramente scelto i migliori? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici: commissari hanno veramente scelto i migliori? Lettera

Sgambato (PD): linee guida per riapertura utili, ma arrivate in ritardo. Fondi europei, il 15% vada alla scuola [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Sgambato (PD): linee guida per riapertura utili, ma arrivate in ritardo. Fondi europei, il 15% vada alla scuola [INTERVISTA]

Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Trentino

Commenti disabilitati su Invalsi 2020. Bandi per osservatori esterni, anche laureati e diplomati. I compensi. Aggiunta Trentino

Domande invalidità civile, semplificazione procedura. Messaggio Inps

Commenti disabilitati su Domande invalidità civile, semplificazione procedura. Messaggio Inps

Riapertura scuole, Fedriga: per quest’anno scolastico non è ipotizzabile

Commenti disabilitati su Riapertura scuole, Fedriga: per quest’anno scolastico non è ipotizzabile

ATA internalizzati, USB: completamento orario fino a 36 ore per i part time

Commenti disabilitati su ATA internalizzati, USB: completamento orario fino a 36 ore per i part time

Fioramonti: docenti eroi civili, devono tornare ad essere persone riverite

Commenti disabilitati su Fioramonti: docenti eroi civili, devono tornare ad essere persone riverite

Riapertura scuole, Regioni chiedono il 14 di settembre. Trovare sedi alternative per elezioni

Commenti disabilitati su Riapertura scuole, Regioni chiedono il 14 di settembre. Trovare sedi alternative per elezioni

Mobilità d’ufficio degli insegnanti di sostegno: con quali criteri viene disposta

Commenti disabilitati su Mobilità d’ufficio degli insegnanti di sostegno: con quali criteri viene disposta

Sciopero 17 marzo, il 12 febbraio i sindacati illustrano le motivazioni

Commenti disabilitati su Sciopero 17 marzo, il 12 febbraio i sindacati illustrano le motivazioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti