Scuole della Campania: la parola passa agli Enti Locali

«La Regione Campania ha fatto il proprio dovere, ora gli Ambiti Territoriali e i Comuni dovranno attivare i servizi. Dal canto nostro, monitoreremo e denunceremo gli Enti Locali che non garantiranno il diritto all’istruzione dal primo giorno di scuola»: così Daniele Romano, presidente della FISH Campania, commenta l’approvazione, da parte della Regione Campania, di due Decreti tramite i quali sono state anticipate agli Enti Locali le risorse necessarie a garantire senza ritardi il trasporto e l’assistenza specialistica agli alunni con disabilità delle scuole secondarie di secondo grado

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti