Scuola primaria, fondamentale per il proseguo degli studi. Lettera

Valore dei contenuti, studio ( quello vero “Leggi almeno venti volte e poi fatti interrogare dalla mamma o dal papà “), compiti per casa, verifiche, interrogazioni. Quanti adulti dicono “Una buona scuola elementare mi ha favorito tutto il percorso scolastico”?

Sembra un richiamo di altri tempi, è un richiamo alla modernità, a quell’80% di diplomati previsti per il 2020 e dal quale siamo ancora lontani.

E perché questo? Perché la scuola primaria è, più che la scuola del sapere, la scuola del “saper fare”, del darsi cioè strumenti adatti all’apprendimento: saper realizzare un’analisi grammaticale e logica, saper comprendere un testo, saper realizzare una linea del tempo, una mappa concettuale, una carta geografica, saper usare le proprietà delle operazioni, formulare ipotesi e verificarle in un esperimento scientifico, usare Word …

Dopodiché la scuola ha bisogno anche di edilizia e soffitti che non crollino, compresenza, attrezzature scientifiche e informatiche, riconoscimento economico del lavoro dei docenti.

L’articolo Scuola primaria, fondamentale per il proseguo degli studi. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti