Scuola primaria, Cirino: diminuire alunni per classe e più qualità didattica

Bisogna diminuire il numero di alunni per classe in favore dell’aumento della qualità della didattica. È arrivato il momento di un nuovo paradigma dell’istruzione a partire dai metodi di insegnamento che devono essere basati sul metodo della ricerca scientifica, della prova e dell’errore, perché dagli errori nascono le nuove scoperte” spiega il neo segretario Flc Cgil di Palermo.

Come riporta il Quotidiano di Sicilia, nell’ultimo anno sono stati 23mila gli alunni in meno alla primaria, per un totale di 43mila studenti in meno, questo a causa della denatalità. E’ quindi necessario correre ai ripari, secondo Cirino, iniziando dall’aumento del numero di ore del curricolo e stabilizzando gli organici per una migliore qualità dell’insegnamento.

Il basso tasso di natalità riguarda però un po’ tutte le regioni del Sud, in particolare la Sardegna (1,07 figli per coppia), la Campania e la Puglia. Il ministro Provenzano ha annunciato un piano di rilancio per il Sud partendo proprio dalla scuola.

L’articolo Scuola primaria, Cirino: diminuire alunni per classe e più qualità didattica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Presidi: alcuni diciottenni salutano con il braccio teso. Bisogna studiare la storia

Commenti disabilitati su Presidi: alcuni diciottenni salutano con il braccio teso. Bisogna studiare la storia

Concorso DSGA, sedi prove scritte 5 e 6 novembre. Aggiornato Emilia Romagna

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, sedi prove scritte 5 e 6 novembre. Aggiornato Emilia Romagna

Coronavirus, manca il gel disinfettante: scuola lo autoproduce

Commenti disabilitati su Coronavirus, manca il gel disinfettante: scuola lo autoproduce

Rilevazione presenze con impronte digitali per DS e ATA, Snals: stupisce il silenzio del Miur

Commenti disabilitati su Rilevazione presenze con impronte digitali per DS e ATA, Snals: stupisce il silenzio del Miur

Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

Commenti disabilitati su Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

AICA rinnova Protocollo Intesa MI per promozione cultura digitale

Commenti disabilitati su AICA rinnova Protocollo Intesa MI per promozione cultura digitale

De Cristofaro a Salvini: bambini dietro plexiglass no e dietro filo spinato sì?

Commenti disabilitati su De Cristofaro a Salvini: bambini dietro plexiglass no e dietro filo spinato sì?

Giornata Internazionale contro le violazioni dei Diritti Umani, un invito ai docenti a parlarne

Commenti disabilitati su Giornata Internazionale contro le violazioni dei Diritti Umani, un invito ai docenti a parlarne

Sicilia: il programma Erasmus+ non si ferma. Iniziative anche per i detenuti di Siracusa, Catania e Messina

Commenti disabilitati su Sicilia: il programma Erasmus+ non si ferma. Iniziative anche per i detenuti di Siracusa, Catania e Messina

De Cristofaro: conferma supplenze brevi, aggiornamento graduatorie e modifica concorso stroardinario

Commenti disabilitati su De Cristofaro: conferma supplenze brevi, aggiornamento graduatorie e modifica concorso stroardinario

Prof sanzionata, Usb: 22 maggio consegna firme petizione protesta

Commenti disabilitati su Prof sanzionata, Usb: 22 maggio consegna firme petizione protesta

Ritorno a scuola Salvini: Italia è l’unico Paese dove non si sa quando e se

Commenti disabilitati su Ritorno a scuola Salvini: Italia è l’unico Paese dove non si sa quando e se

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti