Scuola: non serve un cambiamento di forma, ma di sostanza

«Solo un “sostegno diffuso” – scrive Gianluca Rapisarda – garantito agli studenti con disabilità dall’intero contesto e non esclusivamente dal singolo docente specializzato, può rappresentare il vero cambio di passo di una “nuova” e più efficace politica di inclusione scolastica. Se non sarà così, nemmeno le modifiche al Decreto Legislativo sull’inclusione, annunciate dal Ministero nei giorni scorsi, serviranno a migliorare lo stato del sostegno in Italia. È quindi necessario che questi imminenti interventi correttivi si trasformino e traducano una volta per tutte in reali buone prassi»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Per l’inserimento lavorativo delle persone con autismo e disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Per l’inserimento lavorativo delle persone con autismo e disabilità intellettiva

Sta per partire, nel Lazio, il progetto “HostAbility”

Commenti disabilitati su Sta per partire, nel Lazio, il progetto “HostAbility”

Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

Commenti disabilitati su Qual è la tua idea di Vita Indipendente?

La vita può essere bella, nonostante l’epilessia

Commenti disabilitati su La vita può essere bella, nonostante l’epilessia

Diventa maggiorenne la newsletter sulla disabilità del Comune di Bologna

Commenti disabilitati su Diventa maggiorenne la newsletter sulla disabilità del Comune di Bologna

Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

Commenti disabilitati su Perché spendere tanto per una struttura, e poi farla andare in malora?

“Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Commenti disabilitati su “Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Le terapie avanzate nell’ambito delle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Le terapie avanzate nell’ambito delle Malattie Rare

Puntare sul rafforzamento dei servizi sociali territoriali

Commenti disabilitati su Puntare sul rafforzamento dei servizi sociali territoriali

Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

Commenti disabilitati su Parliamo di sperimentazioni cliniche pediatriche

“Fase 2”: diritti a rischio per le persone con disabilità visiva?

Commenti disabilitati su “Fase 2”: diritti a rischio per le persone con disabilità visiva?

Una nuova sede per l’Associazione Bambini in Braille di Brescia

Commenti disabilitati su Una nuova sede per l’Associazione Bambini in Braille di Brescia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti