Scuola, mozione per nuova metodologia per insegnare matematica e competenze digitali

“L’Italia registra un ritardo storico per ciò che riguarda l’utilizzo delle tecnologie digitali, causato dalla carenza strutturale di capitale umano formato nel settore digitale. Tale carenza si verifica sia a livello di diplomati superiori ITIS (200% in meno del necessario ogni anno) che di laureati  STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). I dati recenti confermano le ultime indagini statistiche.

Nel mese di giugno è stato infatti pubblicato ilrapporto Digital Economy and Society index (DESI) 2019, sviluppato dalla Commissione Europea, che misura ogni anno il grado di diffusione e il progresso verso un’economia e una società digitali dei paesi dell’Unione europea: l’Italia risulta solo al 24° posto su 28 Stati membri. In tutto ciò, secondo l’analisi della Commissione europea, il Piano nazionale per la scuola digitale, lanciato nel 2015, che aveva tra i suoi obiettivi quello di colmare tale divario, al termine di quattro anni, ha prodotto risultati piuttosto modesti.

Per questo motivo ho presentato in Senato una mozione per favorire l’insegnamento della matematica e delle competenze digitali. Un testo che ha raccolto ampio consenso, con un totale di 95 firme.

L’obiettivo è di aprire la strada per un nuovo piano nazionale con cui introdurre una metodologia più efficace d’insegnamento e apprendimento della matematica e dell’educazione digitale.

La nuova strategia nazionale di formazione dovrà collegarsi con i settori del lavoro e del Welfare, dello sviluppo imprenditoriale, culturale ed artistico del nostro Paese, in modo che possa rappresentare un volano per la crescita complessiva e strutturale dell’Italia”.

L’articolo Scuola, mozione per nuova metodologia per insegnare matematica e competenze digitali sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorsi scuola, servono competenze coding. Quando le acquisisce chi ha già i 24 CFU

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, servono competenze coding. Quando le acquisisce chi ha già i 24 CFU

Maestra primaria sospesa dal servizio per maltrattamenti

Commenti disabilitati su Maestra primaria sospesa dal servizio per maltrattamenti

Coding alla primaria, Aprea “docenti non ancora pronti, bisogna formarli”

Commenti disabilitati su Coding alla primaria, Aprea “docenti non ancora pronti, bisogna formarli”

PalermoChiamaItalia, il 23 maggio studenti ricorderanno le stragi di Capaci e di via D’Amelio

Commenti disabilitati su PalermoChiamaItalia, il 23 maggio studenti ricorderanno le stragi di Capaci e di via D’Amelio

Rinnovo contratto: dalla mobilità all’orario docenti, dalla valorizzazione ATA alla funzione DSGA. Scarica l’atto di indirizzo

Commenti disabilitati su Rinnovo contratto: dalla mobilità all’orario docenti, dalla valorizzazione ATA alla funzione DSGA. Scarica l’atto di indirizzo

Testo regionalizzazione scuola pronto, ultimi ritocchi in questi giorni

Commenti disabilitati su Testo regionalizzazione scuola pronto, ultimi ritocchi in questi giorni

Lettera a Bussetti: urgono chiarimenti su seconda prova istituti professionali

Commenti disabilitati su Lettera a Bussetti: urgono chiarimenti su seconda prova istituti professionali

Invalsi primaria e classi II secondaria di II grado: date, discipline somministrazione e documenti

Commenti disabilitati su Invalsi primaria e classi II secondaria di II grado: date, discipline somministrazione e documenti

Assegnazioni provvisorie su sostegno senza titolo, condizioni e accantonamento posti

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie su sostegno senza titolo, condizioni e accantonamento posti

Supplenza sostegno: non ho il titolo, sono priva di strumenti e formazione, lascio l’incarico

Commenti disabilitati su Supplenza sostegno: non ho il titolo, sono priva di strumenti e formazione, lascio l’incarico

Salvini: pensiamo come far ripartire la scuola e le lezioni, quelle vere in classe

Commenti disabilitati su Salvini: pensiamo come far ripartire la scuola e le lezioni, quelle vere in classe

Ricostruzione di carriera: anche i docenti immessi in ruolo post 2011 possono avere gradone 3-8 anni

Commenti disabilitati su Ricostruzione di carriera: anche i docenti immessi in ruolo post 2011 possono avere gradone 3-8 anni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti