Scuola infanzia, più alunni frequentanti al Sud. Dati Eurostat

I risultati di Eurostat, su uno studio riferito al 2017, fanno rilevare una prima netta differenza tra est e ovest Europa: in Francia ma anche in Spagna, Svezia e Norvegia è infatti di gran lunga più alta la percentuale degli studenti frequentanti rispetto ai Paesi usciti dall’influenza sovietica. Ci sono però delle eccezioni in alcune regioni ungheresi o ad esempio a Varsavia si raggiunge il 100% di alunni iscritti. In totale, due anni fa i bambini europei, che frequentavano la scuola dell’infanzia, erano il 96,9%.

Stupisce il dato italiano: primeggia il Mezzogiorno e addirittura in Campania si raggiunge il 100%. Alta percentuale anche in Calabria, dove nel 2017 frequentava la scuola dell’infanzia il 98,8%, e in Puglia il 98,7%. Nel centro Nord invece la percentuale è leggermente inferiore rispetto alla media europea: 93,2% in Emilia Romagna, 92,4% in Lombardia, 89,6% nel Lazio.

 

L’articolo Scuola infanzia, più alunni frequentanti al Sud. Dati Eurostat sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

L’uso dei cellulari aiuta o no la didattica?

Commenti disabilitati su L’uso dei cellulari aiuta o no la didattica?

P. Bruni: Ottime tracce con la contro cultura di Ungaretti e Sciascia nel tempo del conformismo

Commenti disabilitati su P. Bruni: Ottime tracce con la contro cultura di Ungaretti e Sciascia nel tempo del conformismo

Permessi personali e motivi a supporto della richiesta: Ecco perché i giudici fanno rispettare il Contratto

Commenti disabilitati su Permessi personali e motivi a supporto della richiesta: Ecco perché i giudici fanno rispettare il Contratto

Didattica a distanza: si deve rispettare il proprio orario? Possono impormi metodologie didattiche? C’è diritto a disconnesione? Le nostre FaQ

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: si deve rispettare il proprio orario? Possono impormi metodologie didattiche? C’è diritto a disconnesione? Le nostre FaQ

Riforma sciopero: obbligo adesione preventiva neutralizza il diritto ed è antisindacale

Commenti disabilitati su Riforma sciopero: obbligo adesione preventiva neutralizza il diritto ed è antisindacale

Didattica a distanza, chiarimenti per nomina o proroga supplenti. Entrata in vigore della norma, nota Ministero

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, chiarimenti per nomina o proroga supplenti. Entrata in vigore della norma, nota Ministero

Se alla sospensione cautelare non segue una sanzione disciplinare si ha diritto alle differenze retributive

Commenti disabilitati su Se alla sospensione cautelare non segue una sanzione disciplinare si ha diritto alle differenze retributive

Congedo per cure termali retribuito per dipendenti pubblici: è in vigore?

Commenti disabilitati su Congedo per cure termali retribuito per dipendenti pubblici: è in vigore?

Prime settimane di scuola ad orario ridotto: il docente è tenuto al recupero dell’orario non effettuato?

Commenti disabilitati su Prime settimane di scuola ad orario ridotto: il docente è tenuto al recupero dell’orario non effettuato?

Decreto scuola, rischia di saltare. Potrebbe tornare il “test a crocette” per il concorso straordinario

Commenti disabilitati su Decreto scuola, rischia di saltare. Potrebbe tornare il “test a crocette” per il concorso straordinario

Legge 104 venga applicata realmente! Lettera a Fioramonti

Commenti disabilitati su Legge 104 venga applicata realmente! Lettera a Fioramonti

Assunzione lavoratori pulizie, SGB chiede di accantonare più posti in Sicilia

Commenti disabilitati su Assunzione lavoratori pulizie, SGB chiede di accantonare più posti in Sicilia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti