Scuola, Azzolina: “Da Italia sì a Osservatorio europeo “sull’insegnamento della Storia”

“Lo studio della Storia ha un ruolo fondamentale nella formazione di una coscienza collettiva e per una pacifica convivenza fra le Nazioni – sottolinea Azzolina -. Per questo il nostro Paese guarda con interesse alla costituzione di questo Osservatorio che dovrà stimolare il dibattito sulle metodologie didattiche, favorire lo scambio di buone pratiche, fornire un contributo per la costituzione di una ricerca storica e lo sviluppo di una coscienza comune europea”.

“Proprio in questi giorni – prosegue la Sottosegretaria – con la circolare sugli Esami di Stato della Scuola secondaria di secondo grado, il nostro Paese è tornato a porre l’accento sull’importanza della Storia. Disciplina centrale perché attraverso lo studio del passato è possibile comprendere il presente, la realtà che ci circonda, sentirsi parte di un destino comune. Sapere da dove veniamo, quali avvenimenti, anche tragici, hanno caratterizzato il percorso che ci ha portati fino ai nostri giorni consente a ciascuno di noi di esercitare il pensiero critico, di leggere con consapevolezza gli eventi, di operare per un presente e un futuro migliori, in cui non si ripetano gli errori del passato. È un messaggio che vogliamo trasmettere con forza ai nostri ragazzi”.

Oltre alla sessione sulla Storia, l’incontro dei Ministri a Parigi ha previsto anche una sessione di confronto sull’educazione digitale. Il rafforzamento della formazione iniziale e continua dei docenti su questi temi, lo scambio di buone pratiche anche in ambito europeo, la promozione dell’utilizzo delle tecnologie in classe anche per sostenere al meglio gli studenti con bisogni educativi speciali, il potenziamento delle competenze digitali degli studenti sono gli obiettivi di lavoro prioritari individuati oggi a Parigi.

L’articolo Scuola, Azzolina: “Da Italia sì a Osservatorio europeo “sull’insegnamento della Storia” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA sostegno 2020, candidati con invalidità 80% non partecipano a preselettiva

Commenti disabilitati su TFA sostegno 2020, candidati con invalidità 80% non partecipano a preselettiva

Concorso dirigenti scolastici, presentazione e valutazione dei titoli culturali e di servizio

Commenti disabilitati su Concorso dirigenti scolastici, presentazione e valutazione dei titoli culturali e di servizio

Più soldi ai docenti che lavorano e restano in aree svantaggiate

Commenti disabilitati su Più soldi ai docenti che lavorano e restano in aree svantaggiate

Internalizzazione pulizie scuole, PD: Conte trovi accordo per i 4mila esuberi

Commenti disabilitati su Internalizzazione pulizie scuole, PD: Conte trovi accordo per i 4mila esuberi

Rientro a scuola, Pittoni: siamo l’unico Paese senza un progetto

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, Pittoni: siamo l’unico Paese senza un progetto

Neoassunti, ripetizione periodo prova: attività verifica dirigenti tecnici dopo 15 maggio sostituite da parere consultivo

Commenti disabilitati su Neoassunti, ripetizione periodo prova: attività verifica dirigenti tecnici dopo 15 maggio sostituite da parere consultivo

Mobilità e graduatoria interna di istituto, valutazione servizi preruolo e altro ruolo. Esempio di calcolo

Commenti disabilitati su Mobilità e graduatoria interna di istituto, valutazione servizi preruolo e altro ruolo. Esempio di calcolo

Ascani: l’immenso lavoro delle maestre, che non si ferma mai ma è malpagato

Commenti disabilitati su Ascani: l’immenso lavoro delle maestre, che non si ferma mai ma è malpagato

TFA corso sostegno, date prova scritta. Cosa studiare

Commenti disabilitati su TFA corso sostegno, date prova scritta. Cosa studiare

Concorso riservato docenti di religione 36 mesi servizio, titolarità su scuola e classe di concorso. Le novità

Commenti disabilitati su Concorso riservato docenti di religione 36 mesi servizio, titolarità su scuola e classe di concorso. Le novità

Giornata internazionale delle piccole e medie imprese: una proposta didattica dal CNDDU

Commenti disabilitati su Giornata internazionale delle piccole e medie imprese: una proposta didattica dal CNDDU

Didattica a distanza, nella fase 1 gli insegnanti hanno lavorato h24. Come sarà la fase2?

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, nella fase 1 gli insegnanti hanno lavorato h24. Come sarà la fase2?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti