Scritte muri della scuola, lezione su Banksy per distinguere arte da maleducazione

Alcuni vandali hanno deturpato i muri esterni della scuola primaria, e così Antonio Maria Bianchin, preside dell’istituto comprensivo di Romando d’Ezzelino, ha deciso di dare una lezione particolare agli studenti.

Per insegnare ai ragazzi a distinguere arte e protesta da maleducazione il dirigente ha deciso di scrivere una lettera ai professori e ai genitori dei ragazzi. Tutti a lezione di street art partendo da Banksy, mentre ai genitori il compito di spiegare ai propri figli il rispetto per le cose degli altri.

L’articolo Scritte muri della scuola, lezione su Banksy per distinguere arte da maleducazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti