Scoperta la proteina Tzap timer dell’invecchiamento e controllore nei processi legati ai tumori

Scoperto il timer molecolare dell’invecchiamento: si tratta della proteina Tzap, che si lega alle estremità’ dei cromosomi delle cellule agendo come un vero e proprio ‘barbiere’ per regolarne la lunghezza. La scoperta, che potrà aiutare a controllare i processi di degenerazione cellulare legati all’età e ai tumori, è pubblicata sulla rivista Science dal gruppo dell’italiano Eros Lazzerini Denchi, dello Scripps Research Institute di La Jolla, in California.

Le estremità dei cromosomi, i cosiddetti telomeri, ”rappresentano l’orologio della cellula”, spiega Lazzerini Denchi. ”Noi nasciamo con i telomeri di una certa lunghezza e, ogni volta che la cellula si divide, i telomeri si accorciano un po’. Quando diventano troppo corti, la cellula non può più dividersi” e inizia così il processo di invecchiamento. ”Questo orologio cellulare – sottolinea l’esperto – deve essere finemente regolato”, per due motivi: da un lato, deve permettere un numero sufficiente di divisioni cellulari per garantire lo sviluppo dei diversi tessuti dell’organismo e il loro rinnovo; dall’altro lato, invece, deve evitare che avvenga una proliferazione incontrollata, tipica delle cellule tumorali.

La chiave di tutto è la proteina Tzap, ”che determina la lunghezza massima dei telomeri – precisa Lazzerini Denchi – permettendo alla cellula di proliferare, ma non troppo”. Come un premuroso barbiere, Tzap si lega ai telomeri che restano un po’ troppo lunghi e li regola, dando una ‘spuntatina’ solo quando necessario per evitare che aprano la strada al cancro.

L’articolo su Science

L’articolo Scoperta la proteina Tzap timer dell’invecchiamento e controllore nei processi legati ai tumori proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

L’intestino protegge il fegato dal fruttosio (ma solo se non si esagera)

Commenti disabilitati su L’intestino protegge il fegato dal fruttosio (ma solo se non si esagera)

Pandemia, il programma “Nessuno escluso: 28.000 pacchi alimentari a 2.000 famiglie dai 640 volontari

Commenti disabilitati su Pandemia, il programma “Nessuno escluso: 28.000 pacchi alimentari a 2.000 famiglie dai 640 volontari

“Il verde e il Blu Festival”, tre giorni di confronti sul futuro del Pianeta: economia, ambiente, e “finanza inclusiva”

Commenti disabilitati su “Il verde e il Blu Festival”, tre giorni di confronti sul futuro del Pianeta: economia, ambiente, e “finanza inclusiva”

Armi, Il Governo autorizza la vendita di due fregate militari all’Egitto: in mancanza di un passaggio parlamentare

Commenti disabilitati su Armi, Il Governo autorizza la vendita di due fregate militari all’Egitto: in mancanza di un passaggio parlamentare

Giornata internazionale delle persone disabili: il flash mob per sensibilizzare sui 10 diritti negati

Commenti disabilitati su Giornata internazionale delle persone disabili: il flash mob per sensibilizzare sui 10 diritti negati

Bibite zuccherate, “così gli studi finanziati dalle industrie mascherano effetti su obesità”

Commenti disabilitati su Bibite zuccherate, “così gli studi finanziati dalle industrie mascherano effetti su obesità”

Nepal, un bambino su due è malnutrito cronico, Il 36% dei minori ha difficoltà a crescere

Commenti disabilitati su Nepal, un bambino su due è malnutrito cronico, Il 36% dei minori ha difficoltà a crescere

Coronavirus, i Cdc: «La via principale di contagio è quella aerea». Ma poi rimangiano tutto

Commenti disabilitati su Coronavirus, i Cdc: «La via principale di contagio è quella aerea». Ma poi rimangiano tutto

Grande Fratello in capsule: approvata negli USA la prima pillola digitale

Commenti disabilitati su Grande Fratello in capsule: approvata negli USA la prima pillola digitale

Science: “Il vaccino più rischioso è quello che non è stato dato”

Commenti disabilitati su Science: “Il vaccino più rischioso è quello che non è stato dato”

Donne, il potere di decidere se essere madri oppure no

Commenti disabilitati su Donne, il potere di decidere se essere madri oppure no

Repubblica Democratica del Congo, Ebola: più di 500 bambini sono già morti su quasi 750 che ne erano stati colpiti

Commenti disabilitati su Repubblica Democratica del Congo, Ebola: più di 500 bambini sono già morti su quasi 750 che ne erano stati colpiti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti