Sclerosi multipla: un questionario per individuare precocemente la disfagia

Sono piuttosto comuni i problemi di disfagia nelle persone con sclerosi multipla, ovvero la difficoltà a deglutire, ma anche a controllare i movimenti della lingua. Un nuovo studio, finanziato dalla FISM, la Fondazione che opera a fianco dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), ha verificato l’efficacia del questionario “DYMUS”, nell’individuare precocemente tale problema, consentendo di intervenire tempestivamente con la neuroriabilitazione. Facile da somministrare, tale metodica potrà sostituire o affiancare l’attuale invasivo esame strumentale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Decisi a combattere la latitanza colpevole sul tema della disabilità

Commenti disabilitati su Decisi a combattere la latitanza colpevole sul tema della disabilità

Un grande carro contro le barriere al Carnevale di Viareggio

Commenti disabilitati su Un grande carro contro le barriere al Carnevale di Viareggio

Come il “sistema Nazioni Unite” sta includendo le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Come il “sistema Nazioni Unite” sta includendo le persone con disabilità

Quale sorte per le persone impegnate in quei Laboratori Socio-Occupazionali?

Commenti disabilitati su Quale sorte per le persone impegnate in quei Laboratori Socio-Occupazionali?

La libertà sessuale delle persone con disabilità: quattro documentari su Rai3

Commenti disabilitati su La libertà sessuale delle persone con disabilità: quattro documentari su Rai3

Terapia occupazionale: un’opportunità per l’autonomia

Commenti disabilitati su Terapia occupazionale: un’opportunità per l’autonomia

Un nuovo viaggio che inizia

Commenti disabilitati su Un nuovo viaggio che inizia

Fare impresa, per abbattere i pregiudizi

Commenti disabilitati su Fare impresa, per abbattere i pregiudizi

Livelli Essenziali di Assistenza: serve un controllo più puntuale

Commenti disabilitati su Livelli Essenziali di Assistenza: serve un controllo più puntuale

Firmo quindi sono! Non può mai essere tempo di diritti umani negati

Commenti disabilitati su Firmo quindi sono! Non può mai essere tempo di diritti umani negati

“Non solo sassi”. Scrivere con tatto al buio

Commenti disabilitati su “Non solo sassi”. Scrivere con tatto al buio

Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Commenti disabilitati su Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti