Scioperi nella scuola, si comincia domani 2 settembre

Ma proprio nel primo giorno di rientro dalle ferie sono stati indetti scioperi e manifestazioni. Altre proteste sono state organizzate per il 16, 17, 18 e 27 settembre, sempre che non si aggiunga anche un altro sciopero per il momento non programmato ma solo paventato dai sindacati per l’eventuale arresto del decreto salva precari.

A incrociare le braccia per primi, il 2 settembre, sono i precari iscritti alle Gae e GM vincitori di concorso con due presidi distinti. Una delegazione del Coordinamento Nazionale GAE-GM Vincitori di Concorso sarà in presidio fisso per protestare a Roma davanti al Ministero dell’Istruzione a Viale Trastevere per chiedere lo sblocco immediato di tutti i Posti di “Quota 100” per le assunzioni da GAE-GM Vincitori di Concorso.  Nel frattempo, i “Vincitori concorso 2016, idonei 2016 e docenti Gae del MOVIMENTO DOCENTI MOTIVATI E IN FORMAZIONE CONTINUA” sempre il 2 settembre saranno in piazza Montecitorio a Roma dalle 9 alle 13 con un’altra manifestazione. La richiesta è quella di un decreto urgente per stabilizzare GM2016, vincitori ed idonei (e successive GM) e GAE, sfruttando le cattedre che si sono liberate dopo i pensionamenti di Quota 100 e Opzione donna, anche oltre il 1 settembre.

Nella stessa giornata anche l’Anquap, l’Associazione nazionale quadri delle amministrazioni pubbliche, darà vita al primo sciopero dell’anno didattico per il comparto Istruzione e Ricerca, con un lungo elenco puntato di motivazioni, come indicato in questo articolo.

Il 16 e 17 settembre, invece, in piena ripresa dell’attività scolastica, i bimbi romani del nido e quelli dell’asilo rischieranno di rimanere senza pasti. Come anticipato anche dal Fatto Quotidiano, la Cgil di Roma ha reclamato contro il bando della refezione scolastica che “continua a mancare di tutele e garanzie sia sul profilo lavorativo che per tutti i bambini e le bambine che frequentano le scuole di Roma Capitale”.

Il giorno successivo, 18 settembre, sarà la volta del personale Ata (amministrativi, tecnici e ausiliari) e Itp (Insegnanti tecnico-pratici), di ruolo e non, della scuola pubblica italiana, ivi compresi gli istituti all’estero, invitati da Unicobas ad astenersi dal lavoro.

Tempo nove giorni e il 27 settembre protesterà l’Associazione sindacale Sisa (Sindacato indipendente scuola e ambiente), che con nota del 18 giugno 2019, ha proclamato lo sciopero per il comparto Scuola per tutta la giornata.

L’articolo Scioperi nella scuola, si comincia domani 2 settembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Interruzione spontanea o terapeutica del parto: ecco perché le assenze non incidono sui giorni di malattia

Commenti disabilitati su Interruzione spontanea o terapeutica del parto: ecco perché le assenze non incidono sui giorni di malattia

Fornero: per rilanciare l’Italia investire su scuola, ricerca e innovazione

Commenti disabilitati su Fornero: per rilanciare l’Italia investire su scuola, ricerca e innovazione

Coronavirus, Conte: non so quando finirà il lockdown. Unica strada è restare a casa

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: non so quando finirà il lockdown. Unica strada è restare a casa

Concorso straordinario per il ruolo, troppo poche le aule trovate finora. Proroga al 20 luglio

Commenti disabilitati su Concorso straordinario per il ruolo, troppo poche le aule trovate finora. Proroga al 20 luglio

TFA sostegno, pubblicato il test preliminare Calabria

Commenti disabilitati su TFA sostegno, pubblicato il test preliminare Calabria

Assunzioni su posti Quota 100, graduatoria aggiuntiva e call veloce: tutte le novità del piano di assunzioni 2020

Commenti disabilitati su Assunzioni su posti Quota 100, graduatoria aggiuntiva e call veloce: tutte le novità del piano di assunzioni 2020

Educazione civica con voto autonomo, sarà introdotta dal 1° settembre 2019? Chiarimenti

Commenti disabilitati su Educazione civica con voto autonomo, sarà introdotta dal 1° settembre 2019? Chiarimenti

Fake news, un’opportunità a scuola per gestire criticamente l’informazione

Commenti disabilitati su Fake news, un’opportunità a scuola per gestire criticamente l’informazione

Concorso straordinario secondaria: ecco tabella titoli: max 20 punti. Ogni anno di servizio specifico 1 punto

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: ecco tabella titoli: max 20 punti. Ogni anno di servizio specifico 1 punto

Bussetti: Colpito e addolorato da tentativo suicidio alunno

Commenti disabilitati su Bussetti: Colpito e addolorato da tentativo suicidio alunno

Azzolina: insegnare non è solo nozionismo, a settembre via a nuove formule di didattica

Commenti disabilitati su Azzolina: insegnare non è solo nozionismo, a settembre via a nuove formule di didattica

Decreto Concretezza, CUB: Impronte digitali ed iride, i Dipendenti Pubblici dicono NO

Commenti disabilitati su Decreto Concretezza, CUB: Impronte digitali ed iride, i Dipendenti Pubblici dicono NO

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti