Scienze motorie e inquadramento educativo missione possibile

Si pensi, ad esempio ad alcuni episodi di bullismo, di violenza o di figli che non rispettano più le figure genitoriali o di alunni che picchiano i professori.

Tutto ciò merita una riflessione: crisi dei valori o eccessivo permissivismo?
È evidente, dunque che è opportuno impartire delle regole e un contributo in tal senso può essere dato dallo sport.

Infatti, fra i tanti valori legati alla pratica sportiva, uno dei più importanti è quello della disciplina: difatti, per affrontare nelle migliori condizioni gli allenamenti più impegnativi e le competizioni, è necessario condurre una vita fatta di sani abitudini e di riposo, un po’ come la vita militare .Non a caso, attualmente si parla di ritorno all’obbligo della leva militare.

A questo punto, sorgono spontanee alcune riflessioni: se al posto di inserire di nuovo l’obbligo della leva militare, si aumentasse il monte ore di educazione fisica a scuola adeguandolo a quello europeo, forse diminuirebbero i tanti caso di devianza sociale?

A tal proposito, L’Eurydice riporta che L’Italia è rimasta indietro, basti pensare per esempio che in Francia si praticano 100 ore di educazione fisica

all’anno, mentre in Italia solo 66.
Oppure è un’utopia pensare di inserire nelle ore di scienze motorie, attività formative con professionisti esterni, quali, “militari”.
Per concludere, di seguito vi presentiamo alcuni vantaggi legati allo sport come strumento educativo:

_ favorisce il senso di responsabilità;
_favorisce il rispetto delle norme;
_ agevola il riconoscimento dei ruoli e del gruppo;
_aiuta a costruire una sana cultura della convivenza e del rispetto degli altri, all’insegna di quella sana cultura del limite che dovrebbe essere alla base di ogni cultura.

L’articolo Scienze motorie e inquadramento educativo missione possibile sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Arte contemporanea contro bullismo e vandalismo. Ragazzi riqualificano loro territorio

Commenti disabilitati su Arte contemporanea contro bullismo e vandalismo. Ragazzi riqualificano loro territorio

PNSD, ultimo giorno per la rendicontazione azioni animatore digitale

Commenti disabilitati su PNSD, ultimo giorno per la rendicontazione azioni animatore digitale

Detrazioni spese sanitarie per fisioterapia e massofisioterapia, quali sono consentite

Commenti disabilitati su Detrazioni spese sanitarie per fisioterapia e massofisioterapia, quali sono consentite

Prof sospesa a Palermo: no a censura libero pensiero. Petizione

Commenti disabilitati su Prof sospesa a Palermo: no a censura libero pensiero. Petizione

Casa (M5S): garantire corsi IV ciclo Tfa sostegno con didattica online

Commenti disabilitati su Casa (M5S): garantire corsi IV ciclo Tfa sostegno con didattica online

Fratoianni (Leu): DL Scuola, occasione da non sprecare per far ripartire la scuola

Commenti disabilitati su Fratoianni (Leu): DL Scuola, occasione da non sprecare per far ripartire la scuola

Applicando le tecnologie digitali a scuola potrebbe esserci minore bisogno di insegnanti? Lettera

Commenti disabilitati su Applicando le tecnologie digitali a scuola potrebbe esserci minore bisogno di insegnanti? Lettera

Diritto allo studio, bando Dote Scuola della regione Lombardia, scade il 29 maggio

Commenti disabilitati su Diritto allo studio, bando Dote Scuola della regione Lombardia, scade il 29 maggio

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserito Puglia e Basilicata

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserito Puglia e Basilicata

Concorso scuola secondaria I e II grado, Bussetti conferma: entro fine dell’anno

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria I e II grado, Bussetti conferma: entro fine dell’anno

Coronavirus, Fontana: su scuole aperte o chiuse in Lombardia decisione nel weekend

Commenti disabilitati su Coronavirus, Fontana: su scuole aperte o chiuse in Lombardia decisione nel weekend

Scuola non è parcheggio, Bonetti: “al lavoro per attività bimbi all’aperto per giugno”

Commenti disabilitati su Scuola non è parcheggio, Bonetti: “al lavoro per attività bimbi all’aperto per giugno”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti