Scienza, team di paleontologi: “Gli uomini di Neanderthal sono stati i primi dentisti della storia: usavano ossi e fusti d’erba”

Curavano i problemi dentali. E lo facevano con “ossi e fusti d’erba” in modo da spingere molari e premolari dalle loro posizioni originali. Avevano, insomma, trovato un modo per tentare di trattare l’irritazione dentale. Gli uomini di Neanderthal sono stati, quindi, i primi dentisti della storia. La scoperta, pubblicata sul bollettino dell’Associazione Internazionale di Paleontologia, si deve a un team dell’università americana del Kansas, coordinato dall’antropologo David Frayer.

Gli antropologi si sono basati sulla scoperta di denti fossili che conservano le tracce di cure prestate ben 130.000 anni fa. Le scanalature, i graffi e piccole fratture nello smalto sono compatibili con un problema dentale.  Il team statunitense ha analizzato quattro denti provenienti dalla mandibola sinistra di un Neanderthaliano, dove sono state individuate molte tracce di manipolazione: un premolare e un molare sono stati ‘spinti’ dalle loro posizioni originali.

Tutto indica un tentativo di cura di un’irritazione: la scoperta conferma che questi uomini “erano in grado di modificare il loro ambiente personale utilizzando strumenti”. I denti, insieme ad altri fossili, sono stati scoperti più di 100 anni fa a Krapina, in Croazia, ma riesaminati solo negli ultimi anni.

Altro che primitivi: lo studio dimostra che gli uomini di Neanderthal probabilmente erano molto più abili e raffinati di quanto si pensi. Nel sito di Krapina, Frayer nel 2015 aveva trovato gioielli fabbricati con artigli di aquila. Inoltre padroneggiavano i rudimenti della botanica e della geografia. Usavano infatti un mix di erbe come medicinali e ‘facevano i turisti’ poiché avevano mete dove si recavano abitualmente.

L’articolo Scienza, team di paleontologi: “Gli uomini di Neanderthal sono stati i primi dentisti della storia: usavano ossi e fusti d’erba” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

L’incontro: «Diventare mamma con una malattia autoimmune»

Commenti disabilitati su L’incontro: «Diventare mamma con una malattia autoimmune»

Palestina, la terra senz’acqua dove sete e malattie uccidono più della guerra

Commenti disabilitati su Palestina, la terra senz’acqua dove sete e malattie uccidono più della guerra

Beirut, concerto di beneficenza ideato da Mika, star anglo-libanese a supporto della popolazione dopo le esplosioni dell’agosto scorso

Commenti disabilitati su Beirut, concerto di beneficenza ideato da Mika, star anglo-libanese a supporto della popolazione dopo le esplosioni dell’agosto scorso

Carceri, affettività, isolamento, telefonate: una proposta di legge per prevenire i suicidi

Commenti disabilitati su Carceri, affettività, isolamento, telefonate: una proposta di legge per prevenire i suicidi

Educazione Cromo-Simbolica: tra analisi, riflessioni e cambiamento.

Commenti disabilitati su Educazione Cromo-Simbolica: tra analisi, riflessioni e cambiamento.

Castiglione Cosentino, un viale nel cimitero col nome dell'”isola” dei morti che nessuno ha mai pianto

Commenti disabilitati su Castiglione Cosentino, un viale nel cimitero col nome dell'”isola” dei morti che nessuno ha mai pianto

L’inquinamento riduce la fertilità maschile?

Commenti disabilitati su L’inquinamento riduce la fertilità maschile?

Tumori del sangue, ecco le novità che fanno ben sperare

Commenti disabilitati su Tumori del sangue, ecco le novità che fanno ben sperare

“La caduta del cielo”: il primo libro della tribù amazzonica yanomami

Commenti disabilitati su “La caduta del cielo”: il primo libro della tribù amazzonica yanomami

I 25enni più a rischio di cancro dei loro genitori a causa dell’obesità

Commenti disabilitati su I 25enni più a rischio di cancro dei loro genitori a causa dell’obesità

Sono responsabile

Commenti disabilitati su Sono responsabile

Scoprire l’arte contemporanea in un modo diverso

Commenti disabilitati su Scoprire l’arte contemporanea in un modo diverso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti