Schermi in classe, fino al 13 dicembre il grande cinema in aula

“Schermi in classe”, il progetto culturale promosso da Cinemovel Foundation e da Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, sostenuto da Miur e Mibac, anche quest’anno porterà il cinema sul grande schermo nelle scuole italiane.

L’iniziativa è la prima proposta nazionale di cinema itinerante e comunicazione sociale per le scuole, che mira a offrire agli studenti uno spazio di visione e ragionamento sul tema delle mafie e della criminalità organizzata. Il progetto punta altresì a creare un nuovo strumento per fare didattica con il cinema e con le fonti audiovisive.

Nel Piano Nazionale “Cinema per la scuola”, pubblicato da Miur e Mibac, la capacità di interpretare le immagini in movimento è indicata come strumento imprescindibile per la creazione di società inclusive, civili e moderne” ha spiegato il coordinatore di Schermi in classe, Enzo Bevar.

Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, ha inoltre sottolineato che “Il cinema è grande perché grandi uomini aiutano a vedere la realtà così come essa si snoda sotto i nostri occhi trovandoci spesso incapaci di osservarla“.

L’articolo Schermi in classe, fino al 13 dicembre il grande cinema in aula sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Cento giorni alla Maturità, giovani si riuniscono nonostante il Coronavirus

Commenti disabilitati su Cento giorni alla Maturità, giovani si riuniscono nonostante il Coronavirus

Concorso Dirigenti Scolastici, DiSAL: cronaca di una sentenza annunciata

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, DiSAL: cronaca di una sentenza annunciata

La diversità come talento: il nuovo modello del PEI in una nuova prospettiva della disabilità certificata

Commenti disabilitati su La diversità come talento: il nuovo modello del PEI in una nuova prospettiva della disabilità certificata

Coronavirus, Azzolina in video conferenza UE: attivata didattica a distanza, adesso preservare relazioni umani

Commenti disabilitati su Coronavirus, Azzolina in video conferenza UE: attivata didattica a distanza, adesso preservare relazioni umani

Quota 100 nel 2020: chi compie 62 anni a dicembre ci rientra?

Commenti disabilitati su Quota 100 nel 2020: chi compie 62 anni a dicembre ci rientra?

Precariato, Boccia: tempo pieno a Sud e Nord, scuole aperte di pomeriggio

Commenti disabilitati su Precariato, Boccia: tempo pieno a Sud e Nord, scuole aperte di pomeriggio

Coronavirus, Papa Francesco: prego per le famiglie con i bambini a casa, perché sappiano gestire situazione difficile

Commenti disabilitati su Coronavirus, Papa Francesco: prego per le famiglie con i bambini a casa, perché sappiano gestire situazione difficile

Docenti, ATA e Dirigenti Scolastici: cosa ha fatto finora il Governo. [Il testo della Camera]

Commenti disabilitati su Docenti, ATA e Dirigenti Scolastici: cosa ha fatto finora il Governo. [Il testo della Camera]

Graduatorie interne di istituto e servizio svolto in altro ruolo, il calcolo corretto. Occhio agli errori

Commenti disabilitati su Graduatorie interne di istituto e servizio svolto in altro ruolo, il calcolo corretto. Occhio agli errori

Papa Francesco abbraccia i Ragazzi Sindaci di Catania

Commenti disabilitati su Papa Francesco abbraccia i Ragazzi Sindaci di Catania

Compiti navigator: richiesta la laurea ma servirebbe esperienza pregressa di lavoro in formazione

Commenti disabilitati su Compiti navigator: richiesta la laurea ma servirebbe esperienza pregressa di lavoro in formazione

Rientro docenti dopo il 30 aprile, in quali casi si proroga contratto supplenze. Cosa non cambia con emergenza Coronavirus

Commenti disabilitati su Rientro docenti dopo il 30 aprile, in quali casi si proroga contratto supplenze. Cosa non cambia con emergenza Coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti