Sbarca alle Nazioni Unite il lavoro delle persone con disabilità intellettive

La Giornata Mondiale della Sindrome di Down del 21 marzo sarà quest’anno centrata sul contributo che possono dare le persone con sindrome di Down e altre disabilità intellettive in ogni àmbito della loro vita. Proprio il 21 marzo è prevista a New York, presso la sede delle Nazioni Unite, una conferenza internazionale centrata sul tema del lavoro, cui parteciperà anche il progetto europeo “A ValueAble Network”, che ha per capofila l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e che verrà presentato come esempio di buona prassi di inclusione lavorativa di persone con disabilità intellettive

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un filmato che aiuta a riconoscere i segni dell’autismo

Commenti disabilitati su Un filmato che aiuta a riconoscere i segni dell’autismo

Anche la Cooperazione Italiana allo Sviluppo lavora per “colmare il gap”

Commenti disabilitati su Anche la Cooperazione Italiana allo Sviluppo lavora per “colmare il gap”

La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

Commenti disabilitati su La Campania e le scuole: tutto può cambiare, di giorno in giorno

Il titolo italiano di baseball per ciechi ai Thunder’s Five di Milano

Commenti disabilitati su Il titolo italiano di baseball per ciechi ai Thunder’s Five di Milano
<a href=#SMuoviti… mettici il cuore: una giornata di benessere e solidarietà" title="#SMuoviti… mettici il cuore: una giornata di benessere e solidarietà"/>

#SMuoviti… mettici il cuore: una giornata di benessere e solidarietà

Commenti disabilitati su #SMuoviti… mettici il cuore: una giornata di benessere e solidarietà

Il vecchio caregiver ricorda

Commenti disabilitati su Il vecchio caregiver ricorda

Le strutture residenziali per persone con disabilità richiedono un piano a sé!

Commenti disabilitati su Le strutture residenziali per persone con disabilità richiedono un piano a sé!

“Il corpo delle donne con disabilità”: un libro che dà anche speranza

Commenti disabilitati su “Il corpo delle donne con disabilità”: un libro che dà anche speranza

Ancora niente LIS per le comunicazioni istituzionali!

Commenti disabilitati su Ancora niente LIS per le comunicazioni istituzionali!

È ora che voglio vivere!

Commenti disabilitati su È ora che voglio vivere!

Sostenere quelli che lavorano “a meno di un metro” e le persone di cui si curano

Commenti disabilitati su Sostenere quelli che lavorano “a meno di un metro” e le persone di cui si curano

La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

Commenti disabilitati su La spesa dei Comuni per disabilità e non autosufficienza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti