Save The Children: 1 bambino su 5 vive in zona di guerra, bombe italiane sullo Yemen

Il doppio dalla fine della Guerra Fredda, dice l’ultimo rapporto dell’organizzazione che stima in 100 mila circa ogni anno le morti di bambini per cause dirette e indirette dei conflitti. Più del numero dei combattenti in 4 anni. L’accusa all’Italia: “Gli ordigni prodotti in…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti