Save The Children: 1 bambino su 5 vive in zona di guerra, bombe italiane sullo Yemen

Il doppio dalla fine della Guerra Fredda, dice l’ultimo rapporto dell’organizzazione che stima in 100 mila circa ogni anno le morti di bambini per cause dirette e indirette dei conflitti. Più del numero dei combattenti in 4 anni. L’accusa all’Italia: “Gli ordigni prodotti in…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Disuguaglianze, i figli del 10% di italiani poveri aspetteranno 5 generazioni prima di percepire il reddito medio nazionale

Commenti disabilitati su Disuguaglianze, i figli del 10% di italiani poveri aspetteranno 5 generazioni prima di percepire il reddito medio nazionale

Crowdfunding sociale, è record: nel secondo semestre 2018 raccolti due milioni di euro

Commenti disabilitati su Crowdfunding sociale, è record: nel secondo semestre 2018 raccolti due milioni di euro

Poveri e non solo: nei Paesi svantaggiati analfabeti tre giovani su 10

Commenti disabilitati su Poveri e non solo: nei Paesi svantaggiati analfabeti tre giovani su 10

Madrid, “È folle non accogliere, così si rovina il mondo”: i leader religiosi e politici per “Pace senza confini”

Commenti disabilitati su Madrid, “È folle non accogliere, così si rovina il mondo”: i leader religiosi e politici per “Pace senza confini”

60 anni di legge Merlin: chi la vuole, chi la nega e chi vorrebbe ampliarla

Commenti disabilitati su 60 anni di legge Merlin: chi la vuole, chi la nega e chi vorrebbe ampliarla

Migranti e rifugiati: accordo Italia-Libia, “scacco matto” in quattro mosse ai diritti umani

Commenti disabilitati su Migranti e rifugiati: accordo Italia-Libia, “scacco matto” in quattro mosse ai diritti umani

Matamoros, con Sister Norma nella terra degli sfollati dell’America Latina, in balia di estorsioni, violenze, serpenti e ratti

Commenti disabilitati su Matamoros, con Sister Norma nella terra degli sfollati dell’America Latina, in balia di estorsioni, violenze, serpenti e ratti

Beirut, quelle tonnellate di grano attorno alle macerie: la rinascita della città-ponte tra Occidente e Medio Oriente

Commenti disabilitati su Beirut, quelle tonnellate di grano attorno alle macerie: la rinascita della città-ponte tra Occidente e Medio Oriente

Kenya: i diritti di proprietà delle mogli divorziate o vedove sanciti dalle leggi ma vanificate nella pratica

Commenti disabilitati su Kenya: i diritti di proprietà delle mogli divorziate o vedove sanciti dalle leggi ma vanificate nella pratica

Migrazioni, accordo UE: prevale il principio di volontarietà e ognuno continuerà a fare a modo suo

Commenti disabilitati su Migrazioni, accordo UE: prevale il principio di volontarietà e ognuno continuerà a fare a modo suo

Libano, “Non sono mai andato a scuola, quelli dell’IS me lo hanno vietato”

Commenti disabilitati su Libano, “Non sono mai andato a scuola, quelli dell’IS me lo hanno vietato”

Somalia, quasi mezzo milione di persone colpite dall’alluvione, il rischio di malnutrizione ed epidemie

Commenti disabilitati su Somalia, quasi mezzo milione di persone colpite dall’alluvione, il rischio di malnutrizione ed epidemie

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti