Sanità: alla ricerca di un’umanità (quasi) perduta

«A volte – scrive Stefania Delendati, riflettendo sul caso di una diagnosi infausta comunicata negli Stati Uniti a una persona tramite un robot – la medicina s’arrende e diventi un malato cronico. Da quel momento devi augurarti di trovare professionisti che non abbiano perso la volontà di andare oltre l’oggettività della malattia e considerino il paziente nella sua soggettività. Nel Preambolo della costituzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la salute viene definita come “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale”. La salute, quindi, non è solo assenza di malattia»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Happy Hand in Tour” a Rimini: sport, creatività e divertimento

Commenti disabilitati su “Happy Hand in Tour” a Rimini: sport, creatività e divertimento

I “manicomi nascosti” del nostro Paese

Commenti disabilitati su I “manicomi nascosti” del nostro Paese

Un “Mosaico” per l’autonomia e per il lavoro

Commenti disabilitati su Un “Mosaico” per l’autonomia e per il lavoro

“Scatti di realtà”, per estendere a tutto l’anno la Giornata delle Rare

Commenti disabilitati su “Scatti di realtà”, per estendere a tutto l’anno la Giornata delle Rare

Mai caricare troppo una nave, un mulo e… un caregiver

Commenti disabilitati su Mai caricare troppo una nave, un mulo e… un caregiver

Ma quando arriveranno i vaccini, ci sarà priorità per le persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Ma quando arriveranno i vaccini, ci sarà priorità per le persone con disabilità?

Donne e disabilità: un tema che forse sta per entrare nell’agenda politica

Commenti disabilitati su Donne e disabilità: un tema che forse sta per entrare nell’agenda politica

Il nuovo Piano Educativo Individualizzato e i rischi di invertire il percorso

Commenti disabilitati su Il nuovo Piano Educativo Individualizzato e i rischi di invertire il percorso

Lavoratrici con invalidità: e le chiamano tutele!

Commenti disabilitati su Lavoratrici con invalidità: e le chiamano tutele!

Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

Commenti disabilitati su Un Centro che accoglierà le famiglie di bambini con disabilità neuromotorie

In tutta Italia si celebrano i sessant’anni dell’ANFFAS

Commenti disabilitati su In tutta Italia si celebrano i sessant’anni dell’ANFFAS

Legge 68: vent’anni di abbandono

Commenti disabilitati su Legge 68: vent’anni di abbandono

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti