SALVINI LA RIVINCITA DEL NULLA

La rivincita del nulla e di nessuno. Allora abbiamo una persona che non manifesta alcuna dote, ma una collezione straordinaria di difetti, ladro, bugiardo, violento, incoerente… Lui è il nulla e non fa nulla per migliorarsi, anzi sfacciatamente passa a insultare y, chiedendo i voti anche agli x che prima insultava. Eppure della gente si fida. Perché?

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Rudyard Kipling e “La doppia morte di Gerolamo Rizzo”: un gioco di specchi

Commenti disabilitati su Rudyard Kipling e “La doppia morte di Gerolamo Rizzo”: un gioco di specchi

LA PSICOANALISI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

Commenti disabilitati su LA PSICOANALISI AL TEMPO DEL CORONAVIRUS

RECENSIONE A “EROINICHE VITE”

Commenti disabilitati su RECENSIONE A “EROINICHE VITE”

Il rezzaglio. Una metafora per chi voglia catturare pensieri nel mare della mente.

Commenti disabilitati su Il rezzaglio. Una metafora per chi voglia catturare pensieri nel mare della mente.

Open Arms e i migranti sani del Dott. Cascio

Commenti disabilitati su Open Arms e i migranti sani del Dott. Cascio

Joker. O la clinica della violenza

Commenti disabilitati su Joker. O la clinica della violenza

La psicoanalisi tra riformismo e rivoluzione

Commenti disabilitati su La psicoanalisi tra riformismo e rivoluzione

La depressione, un parassita invisibile

Commenti disabilitati su La depressione, un parassita invisibile

Gli eredi di Tullio Seppilli. L’antropologia medica distillata dalle discipline demoetnoantropologiche.

Commenti disabilitati su Gli eredi di Tullio Seppilli. L’antropologia medica distillata dalle discipline demoetnoantropologiche.

Come sta il Cantiere Europa? Progetta futuri creoli o costruisce bagli?

Commenti disabilitati su Come sta il Cantiere Europa? Progetta futuri creoli o costruisce bagli?

Il dopo-Basaglia e il soggetto collettivo

Commenti disabilitati su Il dopo-Basaglia e il soggetto collettivo

200 ANNI DE “L’INFINITO”. Pensieri sparsi

Commenti disabilitati su 200 ANNI DE “L’INFINITO”. Pensieri sparsi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti