Salvaprecari, sindacati aspettano convocazione. “Se la casa brucia si chiamano i pompieri….”

Il 6 agosto, lo ricordiamo, è la data in cui il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Scuola con la formula Salvo intese, decreto non arrivato in Gazzetta Ufficiale perché l’intesa tra M5S e Lega non è arrivato.

Se la casa brucia chiami i pompieri per spegnere l’incendio, non chiami l’architetto per ristrutturarla“, afferma Pino Turi segretario generale UIL Scuola.

E Maddalena Gissi Cisl Scuola  “ Noi ci auguriamo di avere quanto prima la possibilità di un diretto confronto, nel quale avremo modo di chiarire come ci sia assoluta urgenza di varare il decreto sui precari, senza modifiche tali da stravolgerne le finalità, una delle quali è riconoscere doverosamente il lavoro svolto precariamente per anni, lavoro grazie al quale la scuola è stata in grado di funzionare e che ora va stabilizzato con l’assunzione. Il ministro si dice pronto a stabilizzare i docenti che lo meritano, per me non c’è merito maggiore che aver messo la scuola in grado di rendere il proprio servizio”.”.

Per Francesco Sinopoli della Flc Cgil, “è prioritario che il decreto su precari venga subito rimesso in campo: ci aspettiamo che il ministro dell’Istruzione Fioramonti ci convochi in tempi brevi anche per conoscere le sue opinioni sul provvedimento e capire i passi da compiere“.

Anche Marcello Pacifico dell’Anief, la cui rappresentatività è stata certificata a luglio 2019, ha chiesto di essere incontrato “Riteniamo importante stabilire al più presto un confronto con il neo ministro, per entrare nei dettagli su come agire per stabilizzare le tante tipologie di precari che esistono e fanno andare avanti oggi l’istruzione pubblica

L’articolo Salvaprecari, sindacati aspettano convocazione. “Se la casa brucia si chiamano i pompieri….” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

M5S: concorso straordinario sarà a breve, Lega vuol far saltare assunzioni

Commenti disabilitati su M5S: concorso straordinario sarà a breve, Lega vuol far saltare assunzioni

Grembiulino sì o grembiulino no? Spicola (PD): servono soldi per asili nido, tempo pieno, diritto studio

Commenti disabilitati su Grembiulino sì o grembiulino no? Spicola (PD): servono soldi per asili nido, tempo pieno, diritto studio

Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Commenti disabilitati su Mazzucco (scrittrice): la catastrofe è che né ragazzi né genitori credono che la scuola serva

Supplenze brevi, maternità: segreterie scuole possono contare su Diogene

Commenti disabilitati su Supplenze brevi, maternità: segreterie scuole possono contare su Diogene

Prove Invalsi, non serve allenamento specifico ma una didattica diversa. Parola di Invalsi

Commenti disabilitati su Prove Invalsi, non serve allenamento specifico ma una didattica diversa. Parola di Invalsi

Assunzioni 2019, Azzolina (M5S): utilizzare anche metà dei Quota 100

Commenti disabilitati su Assunzioni 2019, Azzolina (M5S): utilizzare anche metà dei Quota 100

Scuola, ci vuole un fisico bestiale per bidellare, dirigere, insegnare. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola, ci vuole un fisico bestiale per bidellare, dirigere, insegnare. Lettera

Granato (M5S): da Lega falsità su progetto “Facciamo Ecoscuola”

Commenti disabilitati su Granato (M5S): da Lega falsità su progetto “Facciamo Ecoscuola”

Laureati con 24 CFU: non ci sono graduatorie in cui iscriversi. Le prospettive

Commenti disabilitati su Laureati con 24 CFU: non ci sono graduatorie in cui iscriversi. Le prospettive

Test accesso università, Manfredi: ipotesi modalità online

Commenti disabilitati su Test accesso università, Manfredi: ipotesi modalità online

Didattica a distanza, De Cristofaro: tutti devono poter seguire. Ecco come richiedere strumenti e giga illimitati

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, De Cristofaro: tutti devono poter seguire. Ecco come richiedere strumenti e giga illimitati

Gite scolastiche: 500mila euro per pernottamenti in strutture campane

Commenti disabilitati su Gite scolastiche: 500mila euro per pernottamenti in strutture campane

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti