Salute, i baci dei cani sono pericolosi? “La loro bocca contiene batteri, virus e lieviti”

Una leccatina affettuosa, un contatto naso a naso, un bacio sul viso dal proprio amico a quattro zampe. Sono comuni effusioni per i proprietari di cani, ma  due giorni fa sul New York Times, alcuni medici e veterinari hanno messo in guarda dai baci canini sul viso, in particolare su bocca, naso e occhi del padrone umano. La maggior parte delle volte la bocca dell’animale è “un enorme coacervo di batteri, virus e lieviti”, spiega Neilanjan Nandi, medico del Drexel University College of Medicine di Filadelfia (Usa).

Se è vero che la saliva del cane contiene proteine che possono aiutare a pulire e ‘disinfettare’ le ferite dell’animale, ci sono anche alcuni organismi unici dei cani che noi non siamo in grado di tollerare o combattere. In pratica, alcuni batteri nella bocca del pet possono, se trasmessi all’uomo, causare malattie. Fra i comuni batteri zoonotici Leni Kaplan del Cornell University’s College of Veterinary Medicine ricorda il clostridium, l’E. coli, la salmonella e il campylobacter. Dunque meglio dire addio alle leccatine? Non è proprio così. “Quando la saliva del cane tocca la pelle umana intatta, in una persona sana è molto difficile che possa causare problemi”, rileva Kaplan. Ma i patogeni e la saliva canina possono essere assorbiti più facilmente se vengono a contatto con naso, occhi e bocca umani. E, benché la trasmissione di malattie in questo modo sia comunque rara, Kaplan consiglia di evitare di farsi leccare queste parti del viso dal cucciolo di casa.

Baciare e farsi baciare da un cane “è meno rischioso che baciare una persona – spiega al quotidiano La Repubblica Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università di Milano e direttore sanitario dell’Istituto Galeazzi – , la trasmissione di malattie che riguardano gli uomini è ben più facilitata perché il nostro corpo è predisposto”. Che il tema sia importante e di attualità lo testimonia il 15esimo congresso internazionale Simit (Società italiana di malattie infettive e tropicali) che è si è chiuso qualche giorno fa. Al convegno particolare attenzione è stata dedicata alle patologie di frontiera tra animali da compagnia o da reddito, e l’uomo. “Si farà in particolare il punto sulla Leishmaniosi – aveva spiegato Massimo Galli, vicepresidente Simit e professore di Malattie infettive all’Università di Milano – il cui serbatoio tra i cani si va allargando, anche in considerazione di quanto è accaduto negli scorsi anni in Spagna, in particolare nell’area di Madrid, con una importante epidemia nell’uomo causata dalla diffusione a partire da un serbatoio alternativo, le lepri selvatiche di un parco pubblico, e dalla grande disponibilità di vettori, in questo caso pappataci, dovuta probabilmente a fattori climatici favorevoli”.

L’articolo Salute, i baci dei cani sono pericolosi? “La loro bocca contiene batteri, virus e lieviti” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

La nuova frontiera del biometano. Conferenza nazionale 6 febbraio 2017, Bologna

Commenti disabilitati su La nuova frontiera del biometano. Conferenza nazionale 6 febbraio 2017, Bologna

Sciame di particelle scagliato dal Sole verso la Terra, possibile tempesta magnetica

Commenti disabilitati su Sciame di particelle scagliato dal Sole verso la Terra, possibile tempesta magnetica

Lo shuttle segreto cinese, in orbita nel 2020

Commenti disabilitati su Lo shuttle segreto cinese, in orbita nel 2020

Autismo, nei maschi diagnosi più frequenti. Studio Usa: “Differenze nella biologia del cervello può renderli più vulnerabili alla malattia”

Commenti disabilitati su Autismo, nei maschi diagnosi più frequenti. Studio Usa: “Differenze nella biologia del cervello può renderli più vulnerabili alla malattia”

Il trekking che porta oltre i limiti della propria fragilità

Commenti disabilitati su Il trekking che porta oltre i limiti della propria fragilità

Usa, “super soldati con la stimolazione elettrica del cervello”

Commenti disabilitati su Usa, “super soldati con la stimolazione elettrica del cervello”

L’intestino protegge il fegato dal fruttosio (ma solo se non si esagera)

Commenti disabilitati su L’intestino protegge il fegato dal fruttosio (ma solo se non si esagera)

Kenia, gli ecografi portatili nelle immense baraccopoli di Nairobi

Commenti disabilitati su Kenia, gli ecografi portatili nelle immense baraccopoli di Nairobi

Somalia, quasi mezzo milione di persone colpite dall’alluvione, il rischio di malnutrizione ed epidemie

Commenti disabilitati su Somalia, quasi mezzo milione di persone colpite dall’alluvione, il rischio di malnutrizione ed epidemie

Cervelli di maiale riattivati dopo la morte: test sull’uomo ancora lontani

Commenti disabilitati su Cervelli di maiale riattivati dopo la morte: test sull’uomo ancora lontani

Siria, otto impianti idrici attaccati a Idlib: l’impatto sull’accesso all’acqua per quasi 250.000 persone

Commenti disabilitati su Siria, otto impianti idrici attaccati a Idlib: l’impatto sull’accesso all’acqua per quasi 250.000 persone

Sprechi alimentari, 700 mila euro per finanziare progetti innovativi

Commenti disabilitati su Sprechi alimentari, 700 mila euro per finanziare progetti innovativi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti