Salirò sul palco di Sanremo, per combattere la sclerosi multipla con la danza

«Sarà una grande fatica essere sul quel palco, perché la malattia sta progredendo, ma voglio essere lì, per mostrare che tutto è possibile se lo si vuole e che la mente non conosce disabilità. Quando ballo non mi sento malato, è il mio modo di “prendere a calci” la sclerosi multipla. Dopo che ho ballato sto bene di testa, anche se fisicamente sono dolorante, e se si sta bene di testa, si vince su tutto!»: lo dice Ivan Cottini, persona con la sclerosi multipla, che l’8 febbraio danzerà con la compagna di viaggio Bianca Maria Berardi, durante la serata finale del 70° Festival di Sanremo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Dedicato a chi pensa che il lavoro sia inconciliabile con la disabilità

Commenti disabilitati su Dedicato a chi pensa che il lavoro sia inconciliabile con la disabilità

Venticinque anni a fianco delle persone con X Fragile

Commenti disabilitati su Venticinque anni a fianco delle persone con X Fragile

Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

Commenti disabilitati su Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Commenti disabilitati su La cagnolina Ada spiega ai bimbi una malattia genetica e promuove l’inclusione

Più incompetenza o più discriminazione?

Commenti disabilitati su Più incompetenza o più discriminazione?

“Il sole risorge sempre”: un’iniziativa dell’Associazione Italiana Persone Down

Commenti disabilitati su “Il sole risorge sempre”: un’iniziativa dell’Associazione Italiana Persone Down

Le conseguenze invisibili del Covid

Commenti disabilitati su Le conseguenze invisibili del Covid

Far vivere anche le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Far vivere anche le persone con disabilità

Una panoramica sul (non) lavoro delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Una panoramica sul (non) lavoro delle persone con disabilità

Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

A Salerno si celebra la Giornata Mondiale della Sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su A Salerno si celebra la Giornata Mondiale della Sindrome di Sjögren

Leggere i sogni attraverso i silenzi

Commenti disabilitati su Leggere i sogni attraverso i silenzi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti