Salirò sul palco di Sanremo, per combattere la sclerosi multipla con la danza

«Sarà una grande fatica essere sul quel palco, perché la malattia sta progredendo, ma voglio essere lì, per mostrare che tutto è possibile se lo si vuole e che la mente non conosce disabilità. Quando ballo non mi sento malato, è il mio modo di “prendere a calci” la sclerosi multipla. Dopo che ho ballato sto bene di testa, anche se fisicamente sono dolorante, e se si sta bene di testa, si vince su tutto!»: lo dice Ivan Cottini, persona con la sclerosi multipla, che l’8 febbraio danzerà con la compagna di viaggio Bianca Maria Berardi, durante la serata finale del 70° Festival di Sanremo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La scomparsa del Garante Pino Tulipani: una grave perdita istituzionale e umana

Commenti disabilitati su La scomparsa del Garante Pino Tulipani: una grave perdita istituzionale e umana

Il primo “storico” Master Universitario per assistenti alla comunicazione

Commenti disabilitati su Il primo “storico” Master Universitario per assistenti alla comunicazione

Grande tennis in carrozzina a Grugliasco

Commenti disabilitati su Grande tennis in carrozzina a Grugliasco

Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Identità di genere, sessualità e disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su Identità di genere, sessualità e disturbi dello spettro autistico

L’importanza di un “Servizio Sociale” a fianco delle famiglie

Commenti disabilitati su L’importanza di un “Servizio Sociale” a fianco delle famiglie

Oggi si può passare dal concetto di “barriera” a quello di “accessibilità”

Commenti disabilitati su Oggi si può passare dal concetto di “barriera” a quello di “accessibilità”

Chiediamo alla Regione “semplicemente” di rispettare la Legge

Commenti disabilitati su Chiediamo alla Regione “semplicemente” di rispettare la Legge

Terapie innovative per la neurofibromatosi di tipo 1

Commenti disabilitati su Terapie innovative per la neurofibromatosi di tipo 1

“SalaBlu+”, la nuova app per i servizi ferroviari delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su “SalaBlu+”, la nuova app per i servizi ferroviari delle persone con disabilità

I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Commenti disabilitati su I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Le Facoltà di Fisioterapia e le persone con disabilità visiva: qualcosa si muove

Commenti disabilitati su Le Facoltà di Fisioterapia e le persone con disabilità visiva: qualcosa si muove

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti