Saldo carta docente: come sapere a quali anni appartiene l’importo

Buongiorno,

se io ho 550 euro nella carta docente, come faccio a capire la loro 
“composizione”, cioè quanto di questo importo risale al 2018/19 e quanto 
a anni precedenti?

Grazie

Gli insegnanti di ruolo, per formazione e aggiornamento, hanno a disposizione 500 euro, accreditati sulla carta docente per ogni anno scolastico.

Le somme, accreditate annualmente, devono essere utilizzate entro il biennio successivo alla data di accredito e nello specifico entro il 31 agosto.

Per le somme accreditate, quindi, nell’anno scolastico 2017/2018,  il termine ultimo per l’attivazione dei buoni spendibili è il 31 agosto 2019.

Ma come fare a sapere le somme residue, nello specifico, quando sono state accreditate? Quanto dell’importo residuo a oggi, quindi, risale agli accrediti del 2017/2018 e va speso entro il 31 agosto 2019?

Ciascun insegnante può consultare la composizione del proprio borsellino elettronico attraverso la specifica funzione di “storico portafoglio”. Compaiono tre anni scolastici: per ognuno è indicato analiticamente la serie storica di quanto speso o non speso in questi anni.

In questo modo è facile capire quali somme devono essere impegnate, pena la cancellazione, entro il 31 agosto.

L’articolo Saldo carta docente: come sapere a quali anni appartiene l’importo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Trasferimento su preferenza sintetica comune: il vincolo triennale si applica solo se è il comune di titolarità

Commenti disabilitati su Trasferimento su preferenza sintetica comune: il vincolo triennale si applica solo se è il comune di titolarità

Graduatoria interna istituto, quali docenti devono essere inseriti e quali no

Commenti disabilitati su Graduatoria interna istituto, quali docenti devono essere inseriti e quali no

Accordo Regionale Lombardia su Utilizzazioni 2019/20

Commenti disabilitati su Accordo Regionale Lombardia su Utilizzazioni 2019/20

Zaia: Stato riconosca davvero le scuole paritarie, risorsa per il Paese

Commenti disabilitati su Zaia: Stato riconosca davvero le scuole paritarie, risorsa per il Paese

Diploma falso, bidello denunciato per truffa aggravata

Commenti disabilitati su Diploma falso, bidello denunciato per truffa aggravata

Lingua italiana, persa nei meandri dell’indifferenza e dell’ignoranza dilagante! Lettera

Commenti disabilitati su Lingua italiana, persa nei meandri dell’indifferenza e dell’ignoranza dilagante! Lettera

Mandare i figli a scuola non significa parcheggiarli. Lettera

Commenti disabilitati su Mandare i figli a scuola non significa parcheggiarli. Lettera

Ai diplomati magistrale licenziati non spetterà la disoccupazione (NASPI). Sentenza

Commenti disabilitati su Ai diplomati magistrale licenziati non spetterà la disoccupazione (NASPI). Sentenza

Geografia: segnalate al MIUR irregolarità assegnazione insegnamento

Commenti disabilitati su Geografia: segnalate al MIUR irregolarità assegnazione insegnamento

Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, quando il bando?

Commenti disabilitati su Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, quando il bando?

Coronavirus, tornano dal Nord in Sicilia ma non lo dichiarano: denunciati

Commenti disabilitati su Coronavirus, tornano dal Nord in Sicilia ma non lo dichiarano: denunciati

CNDA aderisce alla mobilitazione, ma chiede l’abolizione del blocco di 5 anni della mobilità

Commenti disabilitati su CNDA aderisce alla mobilitazione, ma chiede l’abolizione del blocco di 5 anni della mobilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti