“SalaBlu+”, la nuova app per i servizi ferroviari delle persone con disabilità

È una realizzazione dell’azienda AlmavivA e ha ottenuto la certificazione della Fondazione ASPHI, per il rispetto delle linee guida per l’accessibilità pubblicate Consorzio Internazionale degli Standard del Web, la nuova applicazione per dispositivi mobili di RFI (Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane), denominata “SalaBlu+” e dedicata alle persone con disabilità e a ridotta mobilità, anche temporanea, che scelgono di viaggiare in treno. Da segnalare anche, sempre da parte di RFI, una nuova funzionalità web-chat, dedicata alle persone con disabilità uditiva

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Quasi Amici”, anzi “solo Amici” delle persone non vedenti

Commenti disabilitati su “Quasi Amici”, anzi “solo Amici” delle persone non vedenti

Inclusione contro esclusione

Commenti disabilitati su Inclusione contro esclusione

La gioia del cibo con disfagia

Commenti disabilitati su La gioia del cibo con disfagia

Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: per dare sempre più peso alla prospettiva del paziente

Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

Commenti disabilitati su Proseguono gli incontri nella “piazza virtuale” di “SMAspace”

Servizi residenziali delle Marche: cambiare passo o è segregazione

Commenti disabilitati su Servizi residenziali delle Marche: cambiare passo o è segregazione

L’anello debole è sempre la famiglia

Commenti disabilitati su L’anello debole è sempre la famiglia

Malattie Rare: un progetto tutto dedicato ai fratelli e alle sorelle

Commenti disabilitati su Malattie Rare: un progetto tutto dedicato ai fratelli e alle sorelle

Come vengono finanziati gli interventi sociali e sanitari?

Commenti disabilitati su Come vengono finanziati gli interventi sociali e sanitari?

Tecnologie e didattica inclusiva: essere padroni del proprio destino

Commenti disabilitati su Tecnologie e didattica inclusiva: essere padroni del proprio destino

Breve storia di un piccolo loop, che nessuno ha ancora “adottato”

Commenti disabilitati su Breve storia di un piccolo loop, che nessuno ha ancora “adottato”

Mai è legittimo comprimere i processi decisionali di una persona con disabilità

Commenti disabilitati su Mai è legittimo comprimere i processi decisionali di una persona con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti