Ruolo attivo delle persone con disabilità nella riduzione dei rischi naturali

«La riduzione dei rischi provocati dai disastri naturali comincia dalla formazione degli utenti»: ne è convinta l’Associazione calabrese Tutela Civium, che al tal proposito presenterà domani, 15 aprile, presso l’Ufficio del Garante dei Diritti delle Persone con Disabilità del Comune di Frascineto (Cosenza), il Laboratorio EDRA (Educazione e Didattica ai Rischi Ambientali), che punta a divulgare una cultura della prevenzione basata sulla formazione dei cittadini in età scolastica e delle persone con disabilità, al fine di rendere attivo il loro ruolo nella riduzione dei rischi naturali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Niccolò deve entrare a scuola insieme agli altri compagni

Commenti disabilitati su Niccolò deve entrare a scuola insieme agli altri compagni

E ora la vita: i diritti delle persone con autismo

Commenti disabilitati su E ora la vita: i diritti delle persone con autismo

È in Gazzetta Ufficiale il nuovo Programma di Azione sulla Disabilità

Commenti disabilitati su È in Gazzetta Ufficiale il nuovo Programma di Azione sulla Disabilità

Osvaldo Licini nel segno dell’inclusività

Commenti disabilitati su Osvaldo Licini nel segno dell’inclusività

Barriere e contributi: non tutto è oro quel che luccica

Commenti disabilitati su Barriere e contributi: non tutto è oro quel che luccica

Ulteriori fondi, in Toscana, per il supporto agli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Ulteriori fondi, in Toscana, per il supporto agli studenti con disabilità

Le variabili del genere e della disabilità nell’emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Le variabili del genere e della disabilità nell’emergenza coronavirus

Non solo ricerca al raduno del Sud dell’Associazione Bambini Cri du chat

Commenti disabilitati su Non solo ricerca al raduno del Sud dell’Associazione Bambini Cri du chat

La disabilità non è un limite

Commenti disabilitati su La disabilità non è un limite

Trattamenti sanitari: l’ANFFAS Lazio chiede direttive chiare alla Regione

Commenti disabilitati su Trattamenti sanitari: l’ANFFAS Lazio chiede direttive chiare alla Regione

Il coronavirus, l’affetto e la cura

Commenti disabilitati su Il coronavirus, l’affetto e la cura

Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

Commenti disabilitati su Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti