Rompere il silenzio sulla violenza nei confronti delle donne con disabilità

Costruire percorsi educativi rivolti a giovani donne con disabilità che fanno i conti con l’affettività e con la sessualità/riproduttività negata in famiglia e nella società; sensibilizzare la comunità su questi temi; contrastare una cultura doppiamente discriminante verso le donne con disabilità: sono gli obiettivi del progetto denominato “Violenza sulle donne con disabilità #rompereilsilenzio”, promosso dall’Associazione La nostra comunità di Milano, che per realizzarlo sta anche partecipando a una competizione di raccolta fondi per la quale tutti possono votare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti