“Romeo e Giulietta”, per riconoscere l’altro attraverso la sua diversità

È in programma per domani, 20 giugno, al Teatro Olimpico di Roma, la nuova rappresentazione dell’Arte nel Cuore, l’Associazione di Daniela Alleruzzo, che da anni conduce un progetto di formazione artistica integrata multidisciplinare per persone con e senza disabilità. Sarà un “Romeo e Giulietta” liberamente tratto dall’opera di Shakespeare, diretto da Marta Iacopini e Maria Teresa Campus. «Una storia – si legge nella nota di regia – che attraverso l’amore parla di diversità: riconoscere l’altro attraverso la sua diversità ed essere riconosciuto reciprocamente per la propria diversità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La passione di Antonio Giuseppe per la meraviglia della vita

Commenti disabilitati su La passione di Antonio Giuseppe per la meraviglia della vita

Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

Commenti disabilitati su Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

Verso un’Agenzia Nazionale contro la discriminazione basata sulla disabilità

Commenti disabilitati su Verso un’Agenzia Nazionale contro la discriminazione basata sulla disabilità

Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Commenti disabilitati su Sclerosi sistemica: vecchie e nuove strategie terapeutiche

Per sconfiggere l’incontinenza, grande problema sociale ed economico

Commenti disabilitati su Per sconfiggere l’incontinenza, grande problema sociale ed economico

La persona giusta al posto giusto? Si può fare!

Commenti disabilitati su La persona giusta al posto giusto? Si può fare!

La “vetta dell’Everest” della resilienza

Commenti disabilitati su La “vetta dell’Everest” della resilienza

Campania e persone con disabilità: priorità dei vaccini nelle strutture

Commenti disabilitati su Campania e persone con disabilità: priorità dei vaccini nelle strutture

“Tutto normale!… O quasi”: una videolettura di Agostino Squeglia

Commenti disabilitati su “Tutto normale!… O quasi”: una videolettura di Agostino Squeglia

Una manifestazione che ha unito tutti, attraverso i valori dello sport

Commenti disabilitati su Una manifestazione che ha unito tutti, attraverso i valori dello sport

Rallentano le donazioni degli italiani al Terzo Settore

Commenti disabilitati su Rallentano le donazioni degli italiani al Terzo Settore

Interventi psicoeducativi per persone con disturbi del neurosviluppo

Commenti disabilitati su Interventi psicoeducativi per persone con disturbi del neurosviluppo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti