Roma, sgomberato l’immobile dei rifugiati sudanesi. Si resta in strada

Dal 2015 circa 120 richiedenti asilo e rifugiati hanno portato avanti un progetto di occupazione autogestita nell’immobile in via di Scorticabove, nella zona est della Capitale. Stamattina lo sgombero. “Non abbiamo rubato, non siamo delinquenti, perché ci buttano in mezzo strada?”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti