Roaring Disorder: l’accumulo ruggente della miseria – II Parte (e ultima)

Immagine: 

Ho aspettato un po’ a chiudere questa seconda parte di racconto sulla miseria, con la speranza che quella sociale e politica, di miseria, osservata a spot attraverso lo schermo, eleggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Weggenossen. Le parole dell’amicizia, quelle della follia e i compagni di strada della psicopatologia fenomenologica per ricordare Bruno Callieri (1923-2012).

Commenti disabilitati su Weggenossen. Le parole dell’amicizia, quelle della follia e i compagni di strada della psicopatologia fenomenologica per ricordare Bruno Callieri (1923-2012).

Tra setting clinico e setting formativo. Irrinunciabile apporto della scuola.

Commenti disabilitati su Tra setting clinico e setting formativo. Irrinunciabile apporto della scuola.

“Stand back, stand bay” a chi?? Pensa piuttosto alla Glück!

Commenti disabilitati su “Stand back, stand bay” a chi?? Pensa piuttosto alla Glück!

Verso nuovi test per la diagnosi di Alzheimer ma manca la cura

Commenti disabilitati su Verso nuovi test per la diagnosi di Alzheimer ma manca la cura

Non recidere, forbice, quel volto

Commenti disabilitati su Non recidere, forbice, quel volto

DOGMAM DI MATTEO GARRONE: una riflessione

Commenti disabilitati su DOGMAM DI MATTEO GARRONE: una riflessione

COVID-19. QUANDO ALLA PESTE NON RISPONDE L’ORDINE

Commenti disabilitati su COVID-19. QUANDO ALLA PESTE NON RISPONDE L’ORDINE

“MARE JONIO”: umanità contro la barbarie. Una questione anche culturale e psicologica

Commenti disabilitati su “MARE JONIO”: umanità contro la barbarie. Una questione anche culturale e psicologica

ESCONDIDO NO MUNDO

Commenti disabilitati su ESCONDIDO NO MUNDO

CARLA STROPPA

Commenti disabilitati su CARLA STROPPA

180X40 GENOVA IL PROGRAMMA DI SABATO 12 MAGGIO

Commenti disabilitati su 180X40 GENOVA IL PROGRAMMA DI SABATO 12 MAGGIO

Il trauma psichico e l’“omissione di soccorso”

Commenti disabilitati su Il trauma psichico e l’“omissione di soccorso”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti