Risotto al Topinambur

Chiamato anche “carciofo di Gerusalemme” o “rapa tedesca”, il Topinambur è il protagonista di questa ricetta, semplice e sana, per preparare un ottimo risotto. Un piatto versatile che ben si adatta alla mesi invernali, perfetto per una cena tra amici e perfetto per chi, in cucina, non vuole rinunciare alla creatività né agli ingredienti stagionali.

Il risotto al topinambur, in particolare, ci permette di sperimentare con questa radice con tubero dalle molteplici proprietà benefiche per l’organismo. Infatti, la radice di questa pianta perenne ha un sapore che ricorda quello di patate e carciofi, e può essere consumata cruda, oppure bollita, al vapore o anche al forno. In virtù dell’abbondante quantità di inulina, una fibra solubile simile all’amido, il topinambur è considerato un alimento prebiotico e ha un apporto calorico nettamente inferiore rispetto alle patate, ragione per cui ne rappresenta una valida alternativa. Ma i benefici non finiscono qui: questo ingrediente, infatti, fornisce supporto per la digestione, rallenta la pressione sanguigna sostenendo l’attività cardiaca, riduce l’assorbimento di colesterolo “cattivo” e contribuisce a regolare la glicemia. È perfetto, dunque, per chi soffre di diabete, ma anche per bambini, anziani, convalescenti e sportivi che possono beneficiare della proprietà anti-stress del tubero.

Il topinambur, tuttavia, non è il solo ingrediente particolarmente benefico del risotto. Infatti, consigliamo di utilizzare la cipolla per la preparazione, un alimento che ha interessanti proprietà antistaminiche, diuretiche e antinfiammatorie. Anche in questo caso, è particolarmente interessante evidenziare la capacità della cipolla di agire come ipoglicemizzante nel diabete poiché il disolfuro di allipropile, un composto solforato, aumenta l’insulina e stabilizza i livelli di glicemia.

Vediamo, dunque, come preparare il risotto al topinambur: un primo buono e sano da proporre anche agli amici. Il nostro consiglio è di preparare in anticipo il brodo vegetale in casa con sedano, carote e cipolla, unendo gli odori che preferite.

Risotto al Topinambur
Porzioni Tempo di preparazione
2persone 1ora
Porzioni Tempo di preparazione
2persone 1ora

Gli Ingredienti

Le Istruzioni
  1. Sbucciate e tagliate a fettine il topinambur, e fatele cuocere in una padella con 2 cucchiai d’olio EVO non abbondanti per circa 10 minuti.

  2. In una pentola, versate una certa quantità d’acqua, un cucchiaio d’olio e la cipolla tritata finemente e fatela imbiondire.

  3. Versatevi il riso, fatelo tostare e aggiungete il brodo vegetale, meglio se preparato in casa, gradualmente facendo cuocere il risotto a fiamma media.

  4. A metà cottura circa, unite al riso il topinambur, continuando a versare il brodo, se necessario.

  5. Completate la cottura del riso, aggiungendo lo zafferano e fate mantecare con un filo d’olio EVO e aggiustate di sale e pepe, prima di servire il risotto al topinambur.

L’articolo Risotto al Topinambur sembra essere il primo su InSalute.

Leggi Tutto

Fonte InSalute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

alessandro

Related Posts

Consulenti finanziari e profili di rischio. Crema dimagrante miracolosa. Aduc a Mi Manda Rai Tre mercoledi’ 22 novembre alle 10

Commenti disabilitati su Consulenti finanziari e profili di rischio. Crema dimagrante miracolosa. Aduc a Mi Manda Rai Tre mercoledi’ 22 novembre alle 10
Giornata internazionale dell’alimentazione 16 ottobre: <a href=#sprecozero" title="Giornata internazionale dell’alimentazione 16 ottobre: #sprecozero"/>

Giornata internazionale dell’alimentazione 16 ottobre: #sprecozero

Commenti disabilitati su Giornata internazionale dell’alimentazione 16 ottobre: #sprecozero

Smog, Padova raddoppia le giornate inquinate. Il Comune continua ad ignorare i primi produttori di polveri sottili

Commenti disabilitati su Smog, Padova raddoppia le giornate inquinate. Il Comune continua ad ignorare i primi produttori di polveri sottili
Lecco: Educatore professionale  http://dlvr.it/RFyvXC  <a href=#lavoro #lavorosociale #annuncilavoro" title="Lecco: Educatore professionale http://dlvr.it/RFyvXC  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro"/>

Lecco: Educatore professionale http://dlvr.it/RFyvXC  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Lecco: Educatore professionale http://dlvr.it/RFyvXC  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Coma, stato vegetativo, gravi cerebrolesioni acquisite: parlano le Associazioni

Commenti disabilitati su Coma, stato vegetativo, gravi cerebrolesioni acquisite: parlano le Associazioni

Rafting inclusivo in un fiume del Lazio

Commenti disabilitati su Rafting inclusivo in un fiume del Lazio
Monza e Brianza: Educatore professionale  http://dlvr.it/RFywjb  <a href=#lavoro #lavorosociale #annuncilavoro" title="Monza e Brianza: Educatore professionale http://dlvr.it/RFywjb  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro"/>

Monza e Brianza: Educatore professionale http://dlvr.it/RFywjb  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Monza e Brianza: Educatore professionale http://dlvr.it/RFywjb  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

La “Carta di Napoli” presentata al Senato

Commenti disabilitati su La “Carta di Napoli” presentata al Senato
Monza e Brianza: Educatore jolly per servizi AES, pre e post scuola zona Martesana  http://dlvr.it/RFysMn  <a href=#lavoro #lavorosociale #annuncilavoro" title="Monza e Brianza: Educatore jolly per servizi AES, pre e post scuola zona Martesana http://dlvr.it/RFysMn  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro"/>

Monza e Brianza: Educatore jolly per servizi AES, pre e post scuola zona Martesana http://dlvr.it/RFysMn  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Monza e Brianza: Educatore jolly per servizi AES, pre e post scuola zona Martesana http://dlvr.it/RFysMn  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Piani sanitari per welfare aziendale: come funzionano e perché convengono all’azienda e ai dipendenti?

Commenti disabilitati su Piani sanitari per welfare aziendale: come funzionano e perché convengono all’azienda e ai dipendenti?

Assegnazione provvisoria in altra classe di concorso: hanno precedenza i docenti titolari in quella classe di concorso

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria in altra classe di concorso: hanno precedenza i docenti titolari in quella classe di concorso

 Le 15 citta’ che non dovremmo mai visitare in automobile

Commenti disabilitati su  Le 15 citta’ che non dovremmo mai visitare in automobile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti