Riscatto laurea, non tutti ci credono. Costa troppo e poi… pensione arriverà veramente?

A fornire i dati è una ricerca commissionata ad mUp Research da Facile.it e ripresa anche dal Sole24Ore.it.

Nella fotografia scattata su un campione rappresentativo risulta però che il 60% ha ancora idee confuse su modalità e costi di riscatto.

Proprio pochi giorni fa, l’Inps ha messo a disposizione online il simulatore del calcolo dell’onere di riscatto dei periodi di corsi di studio universitario, con tutte le indicazioni operative.

Per calcolare la convenienza personale ai pensionistici del riscatto degli anni di studi si può consultare anche la guida di Orizzonte Scuola.

La nuova possibilità di riscatto è frutto della legge 26/2019. Le perplessità sembrano minori soprattutto nel Sud e nelle Isole (70%) e fra il 67% dei ragazzi fra 20 e 34 anni disposti a pagare di tasca propria o mediando con un prestito finanziario o familiare.

Coloro che invece sono poco convinti di questa operazione diffidano del costo troppo alto, della poca convenienza del riscatto e – per i più pessimisti – del riscatto di anni di studio per una pensione che non potrebbe arrivare mai.

L’articolo Riscatto laurea, non tutti ci credono. Costa troppo e poi… pensione arriverà veramente? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti